Home > Sport > Il Giotto Casoria prevale sull’MSC Crociere Volley Sorrento

VOLLEY - TORNEO CITTA’ DI GRICIGNANO

Il Giotto Casoria prevale sull’MSC Crociere Volley Sorrento

L’assenza da impegni ufficiali ha sicuramente giocato la sua parte ma nel torneo pre natalizio andato in scena nel pomeriggio del 22 dicembre a Gricignano. La MSC Crociere Volley Sorrento non ha sicuramente sfigurato e, pur priva del suo regista titolare Panetto, ha portato a casa un secondo posto alle spalle del Giotto Casoria e davanti alla squadra organizzatrice, la Gaia Energy Alma Mater, compagine di B2.

venerdì 24 dicembre 2010


L’ Il torneo, giocato con la formula del mini girone all’italiano con match al meglio dei tre set, è iniziato con l’incontro tra i ragazzi del presidente Evangelista e il Giotto, squadra già affrontata un paio di settimane fa in un incontro di campionato vinto 3-1 dal Sorrento. Nel Sorrento, con Miccio in cabina di regia, oltre ai soliti elementi titolari, c’è stato l’esperimento di Nicola Esposito nelle vesti di libero al posto di Meo Benedetto. Il match è stato molto combattuto e nel Giotto, privo di Saccone, la differenza l’ha fatta l’opposto Gaetano Vespero che ha trascinato i suoi compagni ad un doppio 25-22 che è valso i tre punti per la squadra di Cimmino e Calabrese.
A seguire c’è stato l’incontro tra il Giotto e l’Alma Mater: al Casoria sarebbe bastato un solo set per aggiudicarsi il torneo. Pacecchi e compagni scendono in campo con Menna in cabina di regia al posto di Ferrentino e fin dall’inizio è ancora Vespero a fare la differenza. Nonostante ciò l’Alma riesce a condurre il set avanti fino al 23-20 ma un improvviso black out regala il set ai casoriani che incamerano così il set utile a vincere il torneo. Negli altri due set le tante sostituzioni la fanno da padrone e la Gaia Energy ha la meglio portando a casa il successo al terzo set.
Nell’ultimo match l’MSC Sorrento lascia riposare Costa e riporta Esposito nel suo ruolo naturale di schiacciatore di “posto 4”, con Benedetto che torna a fare il guardiano della difesa. Il mattatore dell’incontro è Scialò che dà sfoggio di tutti i suoi colpi, connubio di potenza e tecnica. La partita è abbastanza equilibrata ma il Sorrento dà sempre la sensazione di avere in mano il pallino del gioco. I ragazzi di mister Russo conducono vittoriosamente in porto il match e chiudono al secondo posto salutandosi in vista della ripresa degli allenamenti, fissata per lunedì 27.
Si chiude con questo torneo, quindi, un 2010 che per l’MSC Sorrento è valso l’ingresso nel gotha del volley nazionale, con l’accesso in una categoria mai raggiunta da nessuna società del volley in Penisola.
In questo primo stralcio di stagione di B1, inoltre, l’impatto con la nuova categoria non è stato del tutto negativo. Infatti, dopo un avvio a rilento con 0 punti conquistati nelle prime tre gare, a fronte anche di un calendario molto difficile con Atripalda e Molfetta all’inizio, la squadra ha saputo riprendersi portando a casa risultati e punti, oltre a mostrare un gioco a tratti molto gradevole che ha permesso a Ricciardello e compagni di ben figurare contro squadre anche abbastanza attrezzate e importanti come Catania ed Ortona, entrambe battute a Sorrento dopo prestazioni quasi superlative.
Queste feste rappresentano per tutta la rosa e lo staff tecnico l’enorme possibilità di poter lavorare su quei meccanismi che vanno ancora perfezionati in vista di un 2011 che si prospetta più difficile di questo 2010 e, magari, si spera che risulti, alla fine, ugualmente soddisfacente come l’anno che si appresta a chiudere e che, come già detto in precedenza, resterà negli annali del club presieduto da Guido Evangelista che in questo progetto ha riversato, insieme a tutta la dirigenza e allo staff tecnico, tutta la propria passione e la voglia di far bene per portare il nome di Sorrento il più in alto possibile per provare a regalare a tutta la Penisola il grande volley italiano.
Per il prossimo impegno di campionato ci sarà tempo, si riparte da Potenza subito dopo l’Epifania ma nel frattempo la Società augura un sereno Natale e un felice anno nuovo a tutti i suoi tifosi, agli sponsor, alle istituzioni politiche del Comune di Sorrento e a tutti i tesserati dell’MSC Crociere Volley Sorrento.

Ferdinando Giacobelli - addetto stampa MSC Crociere Volley Sorrento

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.