Home > Sport > Francesco Astarita convocato nella nazionale pre-juniores

NAZIONALE GIOVANILE DI PALLAVOLO

Francesco Astarita convocato nella nazionale pre-juniores

Lo schiacciatore sorrentino è stato chiamato dal ct Barbiero per la trasferta estone.Per Astarita non è però la prima occasione con la maglia azzurra. Dopo l’ormai nota esperienza dello scorso anno con la maglia del Club Italia, il “Pocho” ha vissuto importanti momenti col team allenato da Barbiero, per il quale ha rivestito anche il ruolo di capitano in diverse occasioni.

martedì 4 gennaio 2011


Il 2011 porta con sé la prima gran bella notizia in casa MSC Crociere Volley Sorrento. Lo schiacciatore Francesco Astarita, classe ’93, è stato infatti convocato dal commissario tecnico Mario Barbiero per il torneo di qualificazione agli Europei prejuniores.
Per Astarita non è però la prima esperienza con la maglia azzurra. Dopo l’ormai nota esperienza dello scorso anno con la maglia del Club Italia, il “Pocho” ha vissuto importanti momenti col team allenato da Barbiero, per il quale ha rivestito anche il ruolo di capitano in diverse occasioni.
Proprio nel recente mese di dicembre, infatti, il martello della MSC Crociere Volley Sorrento, nato e cresciuto nel settore giovanile sotto l’esperta guida di mister Russo, aveva preso parte a due collegiali, uno in occasione del ponte dell’Immacolata e un altro immediatamente dopo le festività natalizie.
Le capacità e l’esperienza di Barbiero e dei membri del suo staff non si sono fatte sfuggire le ottime capacità del talentino dell’MSC Sorrento sul quale quest’anno il presidente ha voluto scommettere riportandolo a casa e convincendolo, prima di tutto, a rifiutare altre prospettive che si erano aperte davanti allo schiacciatore peninsulare.
Sembra piuttosto scontato raccontare della gioia che ha pervaso l’intero staff dirigenziale quando si è avuta la comunicazione ufficiale dal Centro di Qualificazione Nazionale, una convocazione che rende così ulteriormente merito al lavoro svolto in questi anni dal ragazzo insieme al suo allenatore e mentore Luigi Russo che hanno sempre avuto modo di lavorare in maniera serena grazie anche ad una Società forte alle spalle.
Gli impegni di Francesco Astarita con la Nazionale lo renderanno giocoforza indisponibile per la prossima trasferta di Potenza in casa della Medical Center ma siamo sicuri che, mai come in questo caso, non c’è assenza più accettata e giustificata.
Per quanto riguarda il resto della squadra, dopo i giorni di pausa concessi dallo staff tecnico in occasione del Capodanno, i ragazzi sono tornati ad allenarsi.
Da questa settimana il programma d’allenamento riprenderà con le solite sedute tecnico – tattiche improntate allo studio del prossimo e temibile avversario oltre che alla ricerca di nuove soluzioni in vista del prosieguo del campionato. Il prossimo match, stando al valore della rosa avversaria, dirà ancora di più sul cammino che l’MSC Crociere Volley Sorrento potrà svolgere nella seconda parte di questo campionato nel quale, fino ad ora e ad onor del vero, non sta affatto sfigurando considerando una serie di elementi che sicuramente non sono favorevoli per affrontare una categoria così impegnativa come la B1: tra di essi, sono sicuramente da citare il fatto che la squadra del presidente Evangelista è una neopromossa che per la prima volta nella sua storia affronta la B1 e, soprattutto, che la squadra è stata quasi totalmente rinnovata, almeno per quanto riguarda i titolari, con la sola eccezione di Scialò, confermato tra i titolari dopo la scorsa magnifica annata.
La pausa è ormai finita, ora bisogna riprendere a correre, a sudare e soprattutto a lottare punto su punto per trarre il massimo dalle prossime battaglie che si presenteranno sul cammino di Ricciardello e compagni: se si vuole arrivare in alto non bisogna fermarsi e serve affrontare ogni incontro col massimo della determinazione.

Autore/Fonte: Ferdinando Giacobelli - addetto stampa MSC Crociere Volley Sorrento

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.