Home > Attualità > Comunicati Stampa > Berlusconi, sesso e politica, il consigliere regionale Carlo Aveta: “Queste (...)

Berlusconi, sesso e politica, il consigliere regionale Carlo Aveta: “Queste ‘signorine’ facciano quello che vogliono, ma stiano lontane dalla politica”.

venerdì 21 gennaio 2011, di Comunicato Stampa


NAPOLI – "Non mi importa sapere cosa fa Berlusconi nella sua casa, le sue abitudini sessuali, se paga o meno le donne che frequenta, quello che mi fa inorridire è che alcune di queste presunte prostitute possano avere una corsia preferenziale per affermarsi in politica. Facciano il più antico dei mestieri ma stiano lontane dalla politica, questo veramente la gente non lo comprende". Così il consigliere regionale de ‘La Destra’ Carlo Aveta in merito al dossier ‘Ruby’ che sta travolgendo il presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.