Home > Attualità > Comunicati Stampa > Striano. Il Carnevale di Striano sposa quello di Viareggio: gemellaggio con (...)

Striano. Il Carnevale di Striano sposa quello di Viareggio: gemellaggio con 5 comuni campani

domenica 23 gennaio 2011, di Comunicato Stampa


NASCE DA UNA PROFICUA SINERGIA TRA 5 COMUNI CAMPANI E LA FONDAZIONE CARNEVALE DI VIAREGGIO IL CARNEVALE DELL’AGRO che prevede l’organizzazione di stage e laboratori che avranno come protagonisti i costruttori del Carnevale di Viareggio.

Sarà ARNALDO GALLI, il decano dei carristi viareggini a tenere la prima lezione sull’arte del Carnevale di Viareggio sabato 21 gennaio nella Sala consiliare del Comune di San Marzano sul Sarno alla quale parteciperanno tutti i costruttori impegnati nella realizzazione dei 24 carri allegorici che sfileranno per il Carnevale dell’Agro il prossimo 26 febbraio.

Alla trasferta campana partecipa il presidente Alessandro Santini per sottoscrivere con i 5 sindaci il protocollo d’intesa in occasione della Conferenza stampa che si terrà presso il Comune di San Marzano sul Sarno alle 10,30

Il 30 gennaio sarà Viareggio ad accogliere una delegazione del Carnevale dell’Agro in visita alla Cittadella.

Cinque i Comuni campani (Striano, Sarno, San Valentino Torio, San Marzano sul Sarno, Palma Campania) che hanno sottoscritto il protocollo d’intesa per favorire la nascita di nuovo Carnevale in Campania. I cinque Sindaci e le rispettive 5 associazioni incaricate dell’organizzazione del Carnevale hanno avviato da quest’anno una sinergia per l’organizzazione della prima edizione del Carnevale dell’Agro in programma il 26 febbraio prossimo.

La sinergia tra i 5 Comuni campani si fa forte della passoluti sono i grandi carri allegorici che nascono dalla capacità e dalla fantasia dei maghi della cartapesta.

E saranno proprio i “maghi viareggini della cartapesta” con il sostegno ed il supporto della Fondazione Carnevale di Viareggio a contribuire al successo del neonato Carnevale dell’Agro. Nell’ambito di un accordo triennale con la Fondazione Carnevale di Viareggio, infatti, sono previsti in Campania seminari e laboratori didattici durante il quale gli artisti viareggini illustreranno il metodo della carta a calco e le tecniche che sono dietro alla realizzazione delle loro straordinarie opere di cartapesta.

Sono particolarmente onorato di questa sinergia con i cinque comuni campani- dichiara il Presidente della Fondazione Carnevale Alessandro Santini- in primo luogo perché questo progetto attraverso il lancio di un nuovo Carnevale è una ulteriore occasione per dare linfa a questa festa così straordinaria, vivace e giovane, che accomuna in tutto il mondo milioni di persone. Il Carnevale dell’Agro è quindi per Viareggio una occasione in più di amicizia e di proficui scambi con la Campania. Sono qui oggi a confermare che la Città di Viareggio, la Fondazione Carnevale e i carristi viareggini si impegneranno per questo progetto con lo stesso entusiasmo che tutti i soggetti promotori di questo protocollo d’intesa hanno messo al servizio del progetto del nuovo Carnevale dell’Agro. “

La collaborazione con il Carnevale di Viareggio per l’organizzazione di stage e laboratori parte proprio il 22 gennaio con la prima conferenza che si svolgerà nella Sala consiliare del Comune di San Marzano sul Sarno e alla quale parteciperanno tutti i costruttori impegnati nella realizzazione dei 24 carri allegorici che sfileranno per il Carnevale dell’Agro il prossimo 26 febbraio.

La prima lezione – conferenza sarà tenuta da uno dei massimi rappresentanti dell’arte del Carnevale di Viareggio, il maestro Arnaldo Galli decano dei carristi viareggini che nella sua lunga carriera di costruttore del Carnevale di Viareggio ha conquistato il record assoluto di primi premi, ben 20 dal 1961.

Il 30 gennaio Viareggio accoglierà una delegazione del Carnevale dell’Agro in visita alla Cittadella dove fervono i lavori per ultimare le opere che sfileranno al Carnevale 2011 per i 5 corsi mascherati in programma il 20 e 27 febbraio e il 6-8 e 13 marzo

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.