Home > Sport > La Re-Energy Nola sfoga rabbia, determinazione e grinta sul Rota (...)

La Re-Energy Nola sfoga rabbia, determinazione e grinta sul Rota Volley

Vince e convince l’incerottata Re-Energy Nola nello scontro salvezza con la temibile Asd Rota Volley. Al cospetto di una diretta concorrente alla salvezza finale, le ragazze allenate da coach Guido Pasciari, in un PalaMerliano gremito e festante, sono tornate al successo imponendosi contro le salernitane con il risultato finale di 3-1.

martedì 25 gennaio 2011, di Mauro Romano


Tra quindici giorni si torna al PalaMerliano per la prima giornata del girone di ritorno che vedrà la Re-Energy opposta alla Polisportiva Portici

La gara ha visto però partire meglio le ospiti che, complice qualche errore di troppo delle bruniane, hanno fatto proprio il primo set con un parziale di 19-25. La Re-Energy senza Irollo, Tafuro e Di Nardo, si affida ad Angelillo come schiacciatrice ed a De Giorgio al centro. Le due mosse premiano coach Pasciari che, archiviate le difficoltà del primo game, torna in partita conquistando senza grosse difficoltà il secondo set per 25-19. Forti del parziale precedente, le padrone di casa tornano in campo decise a passare in vantaggio. Coach Pasciari alterna solo Angelillo e Rinaldi in campo, affidandosi per il resto sempre allo stesso sestetto che riesce a ribaltare la partita mettendo le mani sul terzo set con il punteggio di 25-20. Le buone prove di De Giorgio al centro e della solita Rinaldi in attacco, fanno decollare anche il quarto e decisivo game. La Re-Energy respinge bene gli assalti delle avversarie che provano a rientrare disperatamente in partita. Assalti inutili perché le bruniane chiudono cinicamente il match imponendosi nell’ultimo set con il parziale di 25-22.

Sorrisi a trentadue denti in casa Re-Energy nell’immediato dopo partita: “Vittoria doveva essere e vittoria è stata – commenta coach Guido Pasciari – nonostante gli infortuni e la sfortuna degli ultimi tempi. Sono molto felice per questo risultato perché ho visto le ragazze finalmente concentrate e con la voglia di portare a casa il risultato. Con questo atteggiamento possiamo sperare in un girone di ritorno migliore di quello appena concluso”.

Re-Energy Nola – Asd Rota Volley ‘70 3-1
(19-25; 25-19; 25-20; 25-22)
Re-Energy Nola: Angelillo, De Giorgio, De Martino, Isernia, Lanzaro, Pasciari, Rinaldi, Trinchese, Napolitano (L). All. Pasciari
Asd Rota Volley: Iula, Leo, Grillo, Caruccio, De Chiara, Cioffi, Pierri, Viceconti, Amoroso, Romano. All. Mari
Arbitri: La Gala e Di Meglio
Note: Durata complessiva 1h 45’. Spettatori 300 circa

Autore/Fonte: Nicola Alfano Ufficio Stampa Re-Energy Nola

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.