Home > Appuntamenti > Luca Sepe torna sul palcoscenico con “Tutto quel po’ po’ che so (...)

Luca Sepe torna sul palcoscenico con “Tutto quel po’ po’ che so fare”.

giovedì 27 gennaio 2011, di Felicia Liguori


Napoli. Dal 28 al 30 gennaio Luca Sepe tornerà al Teatro Sannazaro, con “Tutto quel po’ po’ che so fare”, il nuovo spettacolo di cui è regista, con la supervisione di Enzo Coppola.

Accompagnato da una vivace orchestra, ancor più valorizzata dalla splendida cornice del teatro Sannazaro, da un mimo e da tante sorprese, il versatile artista partenopeo porterà in scena un divertentissimo sunto di tutte le forme d’arte dell’intrattenimento con le quali, nel corso del suo primo ventennio di carriera da professionista, ha avuto a che fare.

Luca inizia la sua carriera giovanissimo, partecipando a Sanremo e al Festivalbar, con brani che hanno spesso il sapore di poesia. Inizia a farsi conoscere al di fuori dei confini nazionali, poi nel 2002 torna sulle scene italiane partecipando al Festival di Napoli vincendone il premio della critica. Oltre a scrivere canzoni per i collegi, a Radio Kiss Kiss Napoli, nella trasmissione “I tappi”, lancia diverse cover in napoletano di canzoni italiane: "Lavezzi" su "Novembre" di Giusy Ferreri, "Maradona no", su "Malamoreno" di Arisa, e l’ultima "Arriva Cavani", su "Le mani" di Eduardo De Crescenzo.

Luca vi terrà incollati alle poltrone mostrandovi tutto quel po’ po’ che sa fare, tutto ciò che la gente conosce di lui, e non mancheranno sorprese: ci saranno, infatti, tantissimi amici che potrebbero salire sul palcoscenico accanto a lui!.

Gli spettacoli in programma: 28 e 29 gennaio alle 21.00, il 30 alle 18.00.

Per informazioni: www.teatrosannazaro.it.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.