Home > Sport > Volla, ’Victoria’ sul Marano e conquista della leaderschip solitaria

Volla, ’Victoria’ sul Marano e conquista della leaderschip solitaria

Una gara da primato, quello che era in palio alla palestra Serao tra la prima e la seconda in classifica del girone, dove la squadra di casa, al comando del girone a pari punti con gli ospiti del Marano, ma con una sconfitta in meno, si giocano la vetta della classifica.

mercoledì 9 febbraio 2011, di Mauro Romano


La partita inizia per la squadra di casa con una formazione inedita, causa l’infortunio di Arpaia nell’ultimo allenamento di venerdì dove il classico contatto sotto rete tra caviglie, ha visto avere la peggio alla sua, per cui, pur presente in panchina mister Crescente preferisce tenerla a riposo ed utilizzarla solo in caso di estrema necessità, utilizzando al suo posto Conte.

L’approccio alla gara è abbastanza contratto per entrambe le squadre, ma è il Marano che parte meglio con D’Arbitrio in battuta, la ricezione vollese va in tilt e l’allenatrice è costretta a chiamare tempo già sul 3-7. Le ragazze vollesi hanno il merito di non pensare troppo agli errori e con caparbietà rimettersi in carreggiata; con Di Costanzo in battuta, che rientra dopo l’infortunio alla mano, che l’ha tenuta fuori dal campo nella gara precedente, riducono ad una lunghezza lo svantaggio, intanto comincia a salire di rendimento Dipilato che sarà autrice di una prova superlativa, e in attacco mette a segno un paio di parallele degne di nota, coadiuvata in attacco anche da Giugliano, che però il pezzo migliore lo realizza con un muro ad uno che porta le sue 16-13 costringendo mister Tudisco ad interrompere il gioco, al rientro in campo è un continuo punto a punto, Volla mantiene il vantaggio fino al 22-20, Marano si fa sotto con Marfella in attacco, che sostituita rientra con nuova carica, le maranesi pareggiano, ma vanno in difficoltà in ricezione, tanto da costringere Tudisco a sostituire il primo libero Biancardi con il secondo Monti, dando vita ad un’alternanza tra i due liberi che continuerà per tutto l’incontro, tuttavia il provvedimento non è sufficiente, è la squadra di Volla che avrà gli spunti decisivi nel finale di set, con una battuta corta di Conte e un attacco imprendibile di Dipilato.

Le ospiti accusano il colpo e le padrone di casa ne approfittano conducendo un secondo set impeccabile, qualche muro in più e la difesa migliora ancora, dove il libero Aratro disputa davvero un’eccellente gara, ma è ancora Dipilato questa volta in battuta, che è la vera spina nel fianco delle maranesi, dai 9 metri attacca con la stessa grinta della prima linea, va in battuta sul 18-12 per le sue e lascia l’area di battuta sul 23-13, ci pensa Sdino Starace a chiudere il set con un altro mano e fuori da manuale. Il terzo set è una partenza a razzo del Marano con Barbato in battuta che mette in crisi la ricezione vollese con Aratro e Sdino Starace che hanno qualche incomprensione, mister Crescente corre ai ripari chiamando il primo tempo a suo favore, sul punteggio di 0-4 e dovrà fare ricorso ancora al secondo time out sul 7-13, non avrà più interruzioni, le ragazze ritornano in campo sapendo di non poter sbagliare oltre ed è questo che faranno, non sbaglieranno più.

Conte in battuta fa la sua parte, in contrattacco guidati da Stendardo che sente il momento di Dipilato che ha il braccio caldo, affida a lei palle importanti e un punto alla volta si giunge sul 21-22 per le ospiti che chiedono tempo, l’allenatore Tudisco, nonostante la girandola di cambi avviata non riesce a cambiare l’inerzia della partita, sul 23-22 quando avviene il sorpasso del Volla, Tudisco chiede ancora tempo, ma il suo concitato modo di riprendere le ragazze non è produttivo, tornate in campo le ragazze sono contratte e commettono ancora un errore in attacco con Tuccillo, nell’azione successiva Aratro difende e Stendardo si affida ancora a Dipilato, che suggella una prestazione da incorniciare, con un attacco vincente che sancisce la chiusura del set e della gara, il primato è ancora ben saldo nelle mani del Volla.

ASD VOLLEY VOLLA – VICTORIA MARANO 3-0 (25-23), (25-15), (25-22).

Autore/Fonte: Concetta Anacleria

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.