Home > Appuntamenti > Caserta, al Palamaggiò di Castelmorrone “Concerto d’amore per La Terra dei (...)

Caserta, al Palamaggiò di Castelmorrone “Concerto d’amore per La Terra dei Fuochi”.

lunedì 14 febbraio 2011


Caserta. Il “Concerto d’amore per La Terra dei Fuochi”, aperto a tutti con accesso gratuito, per una terra tanto devastata che interessa ben 42 comuni della Campania, si terrà il 25 febbraio alle 20.00, al Palamaggiò di Castelmorrone. Da circa 3 anni l’organizzazione no profit "La Terra dei Fuochi", rappresenta un vero e proprio osservatorio sui roghi tossici che quotidianamente rendono sempre meno respirabile l’aria delle nostre città, contaminando anche l’acqua e il suolo, colpendo oltre 42 Comuni tra le maggiori province campane. Attraverso le loro segnalazioni, gli utenti del sito contribuiscono a portare alla luce gli scempi ambientali che ogni giorno si perpetuano nel silenzio dei media nel territorio campano, ai quali il portale ha fatto seguire puntuali e reali azioni di denuncia sia alla Magistratura che ai vari organi politico-istituzionali. Per provare a trovare insieme una via di uscita da questo incubo ambientale, l’organizzazione ha deciso di organizzare un evento, o meglio, un concerto d’amore dove la musica diventi piacere, partecipazione, riappropriazione delle radici culturali e un atto d’amore per la propria terra. Che si può fare? Basta poco. Un piccolo contributo per aiutarci a pagare le spese di allestimento per un Concerto per la nostra terra. Mentre per donazioni come gruppi, associazioni,organizzazioni potete effettuare il bonifico bancario intestato a :

COMITATO PER IL CONCERTO D’AMORE PER LA TERRA DEI FUOCHI

Sede Legale:

via Gran Bretagna P.co Zenith1- S. Maria C.V. (CE)

Cod IBAN IT29A0103014900000001735631.

Un concerto d’amore... "Per la nostra terra attraversata da fiumi avvelenati, scavata per far posto a rifiuti tossici provenienti da chi sa dove e seppelliti ovunque; per dare voce ad un territorio soffocato dai roghi che bruciano ogni cosa senza controllo; per chi è rassegnato alla paura, paura di quello che mangia, beve, respira; per chi, invece, non conosce la parola rassegnazione; per noi che viviamo in questo posto difficile, ma anche per chi non ci vive; per raccontare il sentimento di appartenenza a questo sud , non diverso da altri sud del mondo , ma non per questo meno doloroso per noi che lo abitiamo; per amore della verità vera, che smaschera i traffici e gli stereotipi che ci condannano in questo girone infernale della presunta “emergenza rifiuti”, di cui si nutrono malavita e politica allo stesso modo; perché restare ad aspettare indifferenti, adesso che sappiamo, non è giusto; perchè non c’è niente da aspettare; perché è qui, in questa terra, che vogliamo rimanere e resistere, con la nostra musica, la nostra lingua, l’arte, la cultura in cui siamo cresciuti; perché la Terra, e l’Acqua, e l’Aria sono di tutti quelli che le amano, basta lasciarle in pace, invertire la rotta, fermare lo scempio”.

http://concertoterradeifuochi.wordpress.com/

QUESTE SONO LE PRIME ASSOCIAZIONI/GRUPPI/FEDERAZIONI/COMITATI /COOPERATIVE ADERENTI:

http://concertoterradeifuochi.wordpress.com/organizzatori/

SE VOLETE ADERIRE SCRIVETE A:

concertodamoreterradeifuochi@gmail.com, indicando nella mail: un responsabile del gruppo; associazione, comitato, federazione, cooperativa con indirizzo e-mail e telefono.

Partecipano: Peppe Barra, Peppe Servillo, Tony Esposito, Modena City Ramblers, Nandu Popu e Papa Leu (Sud Sound System), Nando Citarella e i Tamburi del vesuvio, Capome e BungtBangt, Maria Pia De Vito, Canio Loguercio, Marco Zurzolo, Rino Zurzolo, Mamma Tammorra, Giovanni Imparato, Pietro Condorelli, Pietro Condorelli.

Sostengono il progetto: il premio Nobel Dario Fo, Padre Alex Zanotelli, mons, Pietro Farina, mons. Bruno Schettino, Mons. Raffaele Nogaro, il giugice Raffaele Cantone, il giudice Raffaele Magi, il giudice Donato Ceglie, la giornalista Rosaria Capacchione.

Aderiscono :

SDE -MEDICI PER AMBIENTE CAMPANIA-ABITANTI ATTIVI S.MARIA C.V.-ASSOCIAZIONE SPAZIO DONNA CASERTA-ISDE- MEDICI PER L’AMBIENTE CASERTA-COOP E.V.A-ASSOCAMPANIA FELIX-ASSOCIAZIONE SELVANOVA PER IL SOCIALE-ASSOCIAZIONE LA TERRA DEI FUOCHI-COMITATO MAMME E FAMIGLIE MARCIANISE-ASS. “LA NOSTRA TERRA “ Marcianise-GRUPPO ZERO GAS CASERTA-ASSSOCIAZIONE LIBERA CASERTA-ARCI CASERTA-ASS.CULTURALE MUSICALE “U.GIORDANO” DI CAPUA-CDS PERCHENO CASERTA-ASSOCIAZIONE ARCHITEMPO CAPUA-DONNE 29 AGOSTO ACERRA-FORUM 3 SETTORE CASERTA-CITTADINANZA ATTIVA -TDM CASERTA-ASSOCIAZIONE VOLONTARI OSPEDALIERI DI CASERTA-COLLETTIVO LATRONES-GRUPPO D’ACQUISTO SOLIDALE LA TAVOLA-ROTONDA MARCIANISE-SCUOLA DI PACE DON PEPPE DIANA, CASAL DI PRINCIPE-OFFICINA TEATRO CASERTA-LIPU CAMPANIA-A.V.O. OSPEDALE CIVILE CASERTA-TA.CO.CI.SU.-CAI CASERTA-ANTER –PRATO-ASSOCIAZIONE ARCIPELAGO SCEC CAMPANIA-Ass. INDIANI D’OCCIDENTE-NAPOLI URBAN BLOG-Ass.MEDICI COMPETENTI CAMPANIA
ASS. LE BAZARRE-S.MARIA C.V.-ASSOCIAZIONE TERRA NOSTRA CASERTA-
CONSORZIO AGRORINASCE -AIDO CASERTA-WWF AGRO AVERSANO-NAPOLI NORD E LITORALE DOMIZIO-LEGAMBIENTE CASERTA-WWF CAMPANIA-A.I. PERSONE DOWN CASERTA-ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMUNI VIRTUOSI-CO.AS.CA.-AIDO Caserta-COMITATO ACQUA PUBBLICA PIEDIMONTE MATESE-ASS. CASERTA BENE COMUNE-CASA RUT – SUORE ORSOLINE SCM-GRUPPO AMA MADDALONI-CENTRO SOCIALE EX CANAPIFICIO CASERTA-ASS. COMUNITA’ DEI SENEGALESI CASERTA-ITALIA NOSTRA ONLUS(Sezione di Caserta)-WWF CASERTA-GAS “LA TAVOLA ROTONDA” DI Aversa-UDI NAPOLI-ASSOC. DON TONINO BELLO-CASAGIOVE-PIANETA CULTURA S.PRISCO-AGESCI 1 CASAGIOVE
ASSOCIAZIONE DELLA FILIERA CORTA FLEGREA-ASSOCIAZIONE OMNIA ONLUS S.CIPRIANO D’AVERSA-COOPERATIVA AGROPOLI SAN CIPRIANO D’AVERSA-COOPERATIVA ALBANOVA SAN CIPRIANO D’AVERSA-
COOPERATIVA ESPERANZA TRENTOLA DUCENTA-PIANETA CULTURA S. Prisco-RADIO PRIMA RETE –CASERTA-CITTADINANZA ATTIVA SAN FELICE A CANCELLO-CARITAS DIOCESANA CASERTA-GAS “PERCHÈ NO”S.NICOLA LA STRADA-ASSOCIAZIONE TEATRO HELIOS BORDIGHERA (IM)-Compagnia Virginia Consoli-GRUPPO DON TONINO BELLO CASAGIOVE-COMITATO ANTINUCLEARE GARIGLIANO-COOP. SOCIALE “neWhope”-LABORATORIO-SOCIO-POLITICO-CULTURALE 80mq di CALVI RISORTA (CE)-ALTRO MODO FLEGREO-POZZUOLI-CENTRO SOCIALE SPARTACO DI S.MARIA C.V.-LEGA PROBLEMI HANDICAP CASERTA-FORUM III SETTORE CASERTA-ASSOCIAZIONE LE BAZARRE-ASSOCIAZIONE BAGARIA –CASERTA-UDI di NAPOLI (la camera delle donne)-GAS “LA TAVOLA ROTONDA ” AVERSA-ARCI DONNA ONLUS NAPOLI-CITTADINANZA ATTIVA SAN FELICE A CANCELLO-CARITAS DIOCESANA CASERTA-ASS.CULTURALE “I PIATTI DEL SAPERE” -CASERTA -GRUPPO DON TONINO BELLO CASAGIOVE-COMITATO ANTINUCLEARE GARIGLIANO-
COOP. SOCIALE “neWhope”-LABORATORIO-SOCIO-POLITICO-CULTURALE 80mq di CALVI RISORTA (CE-)-ASSOCIAZIONE FILIERA CORTA FLEGREA-WWF AVERSA-ITALIA NOSTRA ONLUS , CASERTA-Ass. ATHENA DONNA DI S.FELICE A CANCELLO-A.I. PERSONE DOWN CASERTA-MOV. INTERN. PER LA PACE E LA SALVAGUARDIA DEL CREATO-CENTRO SOCIALE SPARTACO DI S.MARIA C.V.-LEGA PROBLEMI HANDICAP CASERTA-ASS, CULTURALE FUORICENTRO SCAMPIA-ASS DONATORI MIDOLLO E STAMINALI CAMPANIA-COMITATO CASERTA CITTA’ DI PACE, CASERTA-ASSOCIAZIONE CULTURALE LA CITTA’ DEL SOLE(Pignataro Maggiore)-FAND CASERTA-FISAR CASERTA-COMITATO WWF LAGO PATRIA-G.A.S. “FRIARIELLI” –NAPOLI-ASSOCIAZIONE “PIETRE VIVE” di PIETRAVAIRANO (CE)

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.