Home > Attualità > A Volla fa tappa il tour di beneficenza “Terra Madre”.

A Volla fa tappa il tour di beneficenza “Terra Madre”.

Prosegue il tour tra Napoli e provincia di “Terra Madre”, l’iniziativa di beneficenza volta a raccogliere fondi da destinare al sostegno della produzione in Messico del cereale di Amaranto, importante per l’alimentazione dei celiaci.

giovedì 17 febbraio 2011, di Mauro Romano


COMUNICATO STAMPA

L’iniziativa oggi 17 febbraio arriva a Volla, con una manifestazione che mette insieme gastronomia e solidarietà. L’appuntamento è fissato alle 20.30 al ristorante Bistrot Dalì. Si tratta di un tour di sapori, tra pasta fresca napoletana e prodotti tipici del territorio.

Tutti a tavola per beneficenza, insomma: ingrediente principale sarà “Il panciotto”, pasta fresca ripiena di provolone del Monaco Dop creata ad hoc dal pastificio artigianale Leonessa: “Per la serata di beneficenza per Terra Madre - spiega Oscar Leonessa, amministratore del pastificio di Cercola - si è scelto un prodotto promosso da Slow Food.

Siamo infatti molto sensibili all’argomento legato all’alimentazione dei celiaci, al punto da aver creato 15 anni fa un nostro laboratorio e un punto vendita proprio a Cercola, dove cuochi e pasticcieri interagiscono soprattutto con i bambini per permettergli di assaggiare tutti i piatti, come i loro coetanei, ma in questo caso con gli ingredienti giusti a cui sono tolleranti.

L’iniziativa di beneficenza per Terra Madre è stata avviata con lo spirito di creare un ponte oltreoceano e sostenere a distanza le produzioni agricole come il cereale di Amaranto, fondamentali per i tanti celiaci di quel territorio”.

Napoli, 15 febbraio 2011

Per ulteriore informazioni: Aniello Sammarco - 333.4775582

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.