Home > Cronaca > Tentano di fare acquisti con 100 euro falsi, arrestati

Provano a spendere in due negozi di Somma Vesuviana

Tentano di fare acquisti con 100 euro falsi, arrestati

venerdì 23 novembre 2007, di Gabriella Bellini


SOMMA VESUVIANA – Hanno provato a comprare della merce usando soldi falsi. Ma i negozianti non si sono fatti imbrogliare, hanno avvisato i carabinieri e così sono finiti in manette due giovani di Saviano. I militari dell’Arma, infatti, hanno bloccato per tentata spendita di banconote false Salvatore Santorelli, 32 anni, e Angela De Sarno di 26.
Il tentativo di acquisto si è verificato in due diversi negozi di Somma Vesuviana, in entrambi i giovani savianesi avevano provato a spendere una banconota da 100 euro. I commessi dei due negozi, però, non si sono lasciati convincere dalla manifattura del denaro e l’hanno restituita a Santarelli e De Sarno. Il mancato acquisto non è bastato ai due per farli desistere, e i negozianti non avevano intenzione di fargliela passare liscia. Ad intervenire sono stati i carabinieri del nucleo operativo di Castello di Cisterna con i colleghi della Compagnia che hanno fermato i due giovani.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.