Home > Cultura > Con "Tutte persone perbene" un bel dieci a ’Pipariello’

Con "Tutte persone perbene" un bel dieci a ’Pipariello’

Stasera al teatro ‘Umberto’ di Nola debutterà la decima opera di Salvatore Esposito, in arte ‘Pipariello’. Trattasi della commedia in due atti “Tutte persone Perbene”, che si avvarrà della regia di Luigi Pedone, che si cimenterà anche nel ruolo di attore.

venerdì 25 febbraio 2011, di Mauro Romano


NOLA - TEATRO "UMBERTO" - 25 e 26 FEBBRAIO ore 21,00

A tal proposito nel cast figurano artisti d’eccezione. Ci riferiamo alle attrici Bina Casoria, Giulia Arena, Cristina Simonetti e Gelsomina Potenza, coadiuvate dai ‘fedelissimi’ Mario Arienzo, Peppe Ciringiò, Antonio Esposito Pipariello, Andrea Russo.

La rappresentazione che si replicherà anche domani, sabato 26 febbraio, si discosta un attimino dalle abituali tematiche care a ‘Pipariello’, immergendosi in un contesto pseudo-borghese che presenta la fallibilità delle persone, le quali, anche se apparentemente serie, oneste, integre, irreprensibili … insomma, ‘perbene’, nascondono sempre un qualcosa che le rende vulnerabili e attaccabili.

Le situazioni che l’autore nolano ci propone, sfociano in un sfera esilarante che, se da un lato invita alla risata, al divertimento puro, allo svago, dall’altro prova a far riflettere sulle problematiche dell’animo e del pensiero umano, colto nella sua più cruda fallibilità, sia esso rapportato al proprio intimo che immerso nel sociale.

“Questo lavoro teatrale sarà una sorpresa anche per me – ci ha confidato l’Esposito – poiché per un problema di salute non ho potuto assistere alle prove con continuità. Comunque sono fiducioso perché sia la regia che la troupe di attori sono di assoluto valore. Ma che volete, fin quando non saranno i miei occhi a vedere e le mie orecchie a sentire, sembrerà strano, ma è come attendere la nascita di un nuovo ‘figlio’”.

Giusto maestro! Ma non ti crucciare più di tanto. Sei carta conosciuta. La tua arte, il tuo talento saranno di nuovo apprezzati dal pubblico e dalla critica. Anzi, ti dirò di più. Al successo artistico siamo fiduciosi che seguirà anche quello della salute. E con rinnovato vigore ci darai ancora tante opere per farci sorridere e farci meditare. E ti vorremo ancora più bene!!!

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.