Home > Politica > Somma Vesuviana, Allocca al rimpasto di giunta, mentre il Pd si dota di un (...)

Somma Vesuviana, Allocca al rimpasto di giunta, mentre il Pd si dota di un presidente

lunedì 7 marzo 2011


Somma Vesuviana. .Evocato da mesi, più volte smentito o rinviato, ma sempre presente sottotraccia. E’ rimpastodi giunta a Palazzo Torino. Nel corso di una riunione di maggioranza, tenutasi sabato scorso nella sede del Pdl sommese, il primo cittadino ha ufficializzato le dimissioni dei consiglieri Antonio Granato e Pietro Corcione. Il primo, ex capogruppo del Pdl a Palazzo Torino, è atteso dall’incarico di difensore civico della provincia di Napoli. Il secondo invece venerdì scorso ha firmato le dimissioni da consigliere comunale del popolo della libertà per approdare in giunta al posto Giulio Neri, assessore alla Trasparenza. L’altro elemento che sarà sostituito all’interno del governo cittadino è Anna Cuomo. La titolare dell’assessorato alla Cultura, con delega all’Assistenza e Servizi sociali, sarà infatti rimpiazzata da Tommaso Granato, fratello proprio del neo difensore civico provinciale. I due consiglieri dimissionari saranno surrogati nel corso della prossima assise comunale, celebrata con ogni probabilità giovedì prossimo, da Alessandra De Siervo e Vincenzo Piccolo. Ma quello del rimpasto non è l’unico evento che tiene in fibrillazione la maggioranza di centrodestra. In programma infatti ci sarebbe un nuovo acquisto tra le fila della minoranza. Voci di corridoio darebbero la federazione tra Sergio D’Avino e Nello Tuorto pronta ad accogliere un elemento dell’opposizione per rafforzare il proprio peso politico. Tra i papabili ci sarebbe Raffaele Maione che in questi ultimi mesi ha votato a braccetto con gli uomini di Allocca. Capitolo Pd. Sarebbe in dirittura d’arrivo l’elezione del nuovo presidente di circolo. In pole position per la carica ci sarebbe l’ex socialista Vincenzo Cimmino fortemente sponsorizzato dall’ala del partito che ha scelto Pietro Allocca come segretario.

Messaggi

  • "Sarebbe in dirittura d’arrivo l’elezione del nuovo presidente di circolo. In pole position per la carica ci sarebbe l’ex socialista Vincenzo Cimmino fortemente sponsorizzato dall’ala del partito che ha scelto Pietro Allocca come segretario".
    Ma non bastano i danni che Enzo Romano e Vincenzo Cacace hanno fatto imponendo Pietro Allocca? Ora appoggiano anche Vincenzo Cimmino? Tra le altre cose il partito non ha un volto nuovo, giovane e capace? Perché mandate al fronte questi vecchi rapaci che niente di buono hanno fatto per Somma Vesuviana? La solita minestra!

  • Continua il tutto in famiglia dell’amministrazione Allocca. Prima i nipoti poi i fratelli D’Avino poi i Cimmino ed ora i Granato... Tengono tutti famiglia!!!!!!!

  • Scusate ma questo Antonio Granato cosa ne capisce di cultura?
    Sempre la stessa schifezza che vergogna.

  • Finalmente viene esaudito l’impegno morale che questa amministrazione, in ogni ordine e grado (vedi Lucio De Falco, consigliere particolare e stratega dell’amministrazione Allocca)aveva nei riguardi del Commendatore, nel portare la figlia in Consiglio Comunale; a farne le spese il Pietro Corcione, il primo consigliere comunale che si dimette per accedere alla carica di assessore.....auguri di buon lavoro all’amico Pietro Corcione, soprattutto per il coraggio delle dimissioni!!!!! I granatiello invece non si smentiscono mai: nessuna "mollica a terra", non cade nulla dalle loro mani a favore degli altri: dove c’è un rimborso, un gettone di presenza, un risarcimento in euro, arriva la loro "necessità politica" per ricoprire tale incarico (il Tommaso, col la amministrazione D’Avino, ricoprì l’incarico nel CDA dell’allora Bacino Na3 per la monnezza).....auguri al Tommaso, il Tappabuchi per eccellenza della famiglia, il sostituto ufficilae del fratello......Attenzione che i granato, oltre al "prevetariello spogliato Umberto, hanno un altro asso nella manica il 2° dei tapppabuchi: lo zio Giovanni, fratello dell’Umberto e "prevetariello" ache Lui!!!! All’occassione anche lui sarà dei nostri. Taluno (quello vero)vi saluta

    • Continua l’invidia di taluno!!!Il sig. T.Granato non solo è un avvocato ma è anche il Segretario dell’Associazione Culturale "Da Turati a Saragat" promotrice di eventi, dibattiti e manifestazioni. I Granato sono da sempre parte attiva della comunità, fanno del loro meglio ed il meglio che si possa fare. La stessa cosa la pensa di se l’invidioso.
      Invece di pensare a raccogliere molliche cerca di captare i profumi primaverili per nutrire la tua mente. Ad Maiora Avvocato

  • "Sarebbe in dirittura d’arrivo l’elezione del nuovo presidente di circolo. In pole position per la carica ci sarebbe l’ex socialista Vincenzo Cimmino fortemente sponsorizzato dall’ala del partito che ha scelto Pietro Allocca come segretario".ma per cortesia svecchiamo un pò questo partito ed in particolare tutta la sinistra sommese....mandiamo in pensione questi personaggi atavici e facciamo spazio ai giovani....e magari ad una donna....

    un vecchio tifoso della sinistra

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.