Home > Cultura > "150 anni di Giovine Italia", l’Unità vista dal Forumgiovani di Somma (...)

"150 anni di Giovine Italia", l’Unità vista dal Forumgiovani di Somma Vesuviana

mercoledì 23 marzo 2011


Somma Vesuviana. “150 anni di Giovine Italia”. Con questo titolo i giovani del Forum di Somma Vesuviana hanno presentato il loro progetto sul 150° dell’Unità d’Italia. “Un progetto- come spiega Antonio Polise, coordinatore della struttura nata un anno fa tra mille polemiche- che vuole proiettare nel tempo quelli che sono stati questi 150 anni. Oggi- prosegue il 27enne- molti di noi conoscono la nostra storia a grandi linee ed il tourbillon mediatico di quello che oggi accade tra l’Italia e la Libia non è che un esempio”. Il progetto si articola in due fasi. “Nella prima- afferma il coordinatore- ci sarà un convegno nel quale Ciro Raia farà una carrellata su questo secolo e mezzo di Unità. Saranno messi in evidenza i fatti ed i personaggi con uno sguardo rivolto ai giovani. Nella seconda invece abbiamo messo in campo un cineforum con il quale descrivere piccoli, grandi spezzoni di storia, della nostra storia”. Secondo Polise “alcune pellicole, come la Grande Guerra, sono delle vere e proprie pietre miliari del nostro cinema. Altre invece, e l’esempio è Mio fratello è figlio unico, sono più “leggere”, ma hanno comunque obbiettivo di mettere in evidenza uno spaccato storico del nostro paese”. Le proiezioni si terranno presso due luoghi. “Noi Credevamo (30 marzo)”, “La Grande Guerra (13 aprile)” ed il “Poraborse (25 maggio)” presso la sede della Pro Loco di Somma Vesuviana, nel Chiostro di San Domenico. Invece “Tutti a casa (28 aprile)” e “Mio fratello è figlio unico (12 maggio)” presso la sede dell’associazione Il Torchio al Parco degli Aromi, sempre nella cittadina sommese. “Ci preme ringraziare queste due associazioni per la grande disponibilità e sensibilità dimostrata nei nostri confronti. Così come ringraziamo il Centro Ascolto del Casamale e la Rete per la Legalità che ci sta ospitando temporaneamente nella sua struttura in attesa, ovviamente, che otteniamo una tutta nostra dal Comune” conclude Polise.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.