Home > Sport > La Marianna Guerriero Arzano contro l’Orakom Battipaglia coglie la 21a (...)

La Marianna Guerriero Arzano contro l’Orakom Battipaglia coglie la 21a vittoria

Ma il risultato migliore è arrivato da Spezzano Albanese domenica 27; mentre società e tecnici erano a festeggiare per la vittoria del campionato di serie D delle giovanissime atlete del settore giovanile, dalla Calabria è arrivato la notizia del crollo della Nuova Skilo San Pietro Vernotico che si è arresa alla squadra di casa perdendo per 3-1 e facendo si che i punti di vantaggio della capolista Arzano passassero a +6 quando mancano ormai 5 giornate al termine di questo campionato.

lunedì 28 marzo 2011, di Mauro Romano


CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B2 FEMMINILE DI PALLAVOLO, a cura di Rino Nunziata, ufficio stampa Marianna Guerriero Arzano

Vittoria senza troppi patemi d’animo quella della Marianna Guerriero Arzano, nella gara di sabato contro un Orakom Battipaglia che ha dato l’impressione di essere un po’ troppo rassegnata dopo un inizio di primo set abbastanza combattuto, ma poi costretta a soccombere sotto i colpi di Sforza, decisamente in giornata, e compagne, che hanno messo a segno il 21° risultato positivo consecutivo e continuano a guidare la classifica a punteggio pieno.

Ma il risultato migliore è arrivato da Spezzano Albanese domenica 27; mentre società e tecnici erano a festeggiare per la vittoria del campionato di serie D delle giovanissime atlete del settore giovanile, dalla Calabria è arrivato la notizia del crollo della Nuova Skilo San Pietro Vernotico che si è arresa alla squadra di casa perdendo per 3-1 e facendo si che i punti di vantaggio della capolista Arzano passassero a +6 quando mancano ormai 5 giornate al termine di questo campionato.

“Non è ancora finita, e finchè non avremo la matematica certezza di aver centrato il nostro obiettivo non dobbiamo abbassare la guardia” questo il commento raccolto a caldo dalla voce di coach Antonio Piscopo; “Abbiamo aumentato il margine che ci separa da San Pietro, ma ciò non toglie che dobbiamo ancora andare lì a disputare la gara di ritorno e che mancano ancora 5 gare al termine di questo campionato, per cui dobbiamo ancora fare attenzione e non mollare” gli fa eco il presidente Lello Piscopo.

“E’ vero che le cose in questo momento sono più semplici per noi”, interviene Rino Nunziata, direttore sportivo dell’Arzano Volley “ma abbiamo la prossima trasferta a Potenza contro il Livi Volley che è un’ottima squadra e che anche qui in casa disputò una buona gara contro di noi, e poi ancora la partita in casa con Castellammare di Stabia che è la terza forza del campionato al momento e quindi non è da sottovalutare, prima di andare a giocarci quello che potrebbe rappresentare il match-point definitivo per questo campionato a San Pietro, quindi siamo ottimisti sicuramente, ma non dobbiamo lasciarci andare e pensare che sia tutto finito, ma anzi dobbiamo continuare a restare concentrati fino alla fine perché solo così dimostreremo di essere la squadra che merita di essere al vertice di questo campionato.”

Non ci resta che vedere se l’Arzano Volley riuscirà a spuntarla ancora nelle prossime gare per poi andare a chiudere i conti proprio a San Pietro per chiudere i conti e festeggiare così il traguardo che oggi sembra essere a portata di mano.

Marianna Guerriero Arzano (NA) – Orakom Volley Battipaglia 3 – 0 (25/13 – 25/15 – 25/13)

Marianna Guerriero Arzano: Campolo N. (15) – Sforza (14) – Cozzolino (1) – Vinaccia (12) – Russo (13) – Totaro (8) – Guida (L) – Bianco (0) – Piscopo E. (0) – N.E.: Pavia – D’Auria – All.: Piscopo A.

Orakom Volley Battipaglia: Torrisi (11) – Salpietro (8) – Santoro (1) – Palladino (0) – Costantino T. (2) – Costantino A. (1) – Fusco (0) – Giannatiempo (L) – De Lia (0) – N.E.: Salzano – Giordano – All.: Jimenez

Arbitri: De Vittoris (Frosinone) – Bolognesi (Roma)
Spettatori: 150 circa

Durata: 1 ora e 4 minuti circa

Autore/Fonte: Ufficio Stampa Arzano Volley - Rino Nunziata

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.