Home > Cronaca > Pomigliano. Incendio a scuola, aule chiuse alla "Catullo"

Pomigliano. Incendio a scuola, aule chiuse alla "Catullo"

martedì 29 marzo 2011, di Nicoletta Romano


DA METROPOLIS DEL 29 MARZO

“Le lezioni sono sospese”, si legge nell’avviso affisso fuori i cancelli della scuola. Questa mattina gli alunni della scuola media “Catullo” di via Sulmona a Pomigliano d’Arcosono tornati a casa dopo aver scoperto che la loro scuola era stata data alle fiamme nella notte. Domenica sera, intorno alle 23, dei teppisti si sono introdotti all’interno della scuola ed hanno appiccato il fuoco. Sul posto sono tempestivamente intervenuti i carabinieri della locale Stazione, agli ordini del maresciallo Sante Longo. Nei pressi dell’edificio gli inquirenti hanno ritrovato e sequestrato una bottiglia vuota di alcool, che presumibilmente è stata usata per appiccare l’incendio. Ora il recipiente sarà spedito al Racis di Roma (Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche) per capire se nel compiere l’atto i vandali hanno lasciato le loro impronte digitali sulla bottiglia. L’incendio, che ha distrutto alcune scrivanie, danneggiato alcuni computer e suppellettili, e bruciato i cartelloni che i ragazzi avevano affisso nell’atrio della scuola, costringerà gli alunni a non andare a scuola per qualche giorno. Ieri pomeriggio il preside della scuola, Gennaro Pascale, ha indetto un consiglio d’istituto straordinario per capire se esiste la possibilità di trasferire gli alunni presso altri istituti. Il disagio dovrebbe durare fino a che i locali, di proprietà del Comune, non verranno risistemati e riconsegnati alla cittadinanza. Intanto le forze dell’ordine stanno indagando a tutto campo per risalire agli autori del vile gesto. Tutti i dirigenti scolastici del territorio hanno espresso la loro vicinanza alla dirigenza della scuola colpita, ed anche l’assessore alla Pubblica Istruzione, Pasquale Lauri, si è recato sul posto per assicurare la totale collaborazione da parte dell’Amministrazione.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.