Home > Attualità > Comunicati Stampa > “Napoli Vincente”: il nuovo video dell’attore napoletano Barbato De Stefano ha (...)

“Napoli Vincente”: il nuovo video dell’attore napoletano Barbato De Stefano ha portato fortuna

lunedì 4 aprile 2011, di Comunicato Stampa


“ Ho interpretato quest’ inno chiudendo gli occhi e cantando da tifoso, quando ho aperto gli occhi era tutto vero: Napoli Vincente. Era dai tempi di Diego che il mio cuore non batteva così forte ed ora che questo cuore napoletano impazza eccovi una nuova melodia dedicata alla passione calcistica” dice Barbato De Stefano.
E’ una musica che abbraccia vari stili musicali: classico, melodico, popolare, rock, rap. Nel video clip si vedono i costumi tradizionali napoletani, fantastiche coreografie, quattro stili di danza che si intrecciano con grinta e con una naturalezza estrema. Si parte dalla danza classica e popolare per arrivare ad una danza contemporanea che sfora nella Break-dance ballata dagli scugnizzi dei vicoli napoletani.
Un videoclip girato in HD che ha visto il cinema e la soap napoletana protagonisti con giovani attori come Ciro Esposito, Gennaro Silvestro, Gianluca Di Gennaro, Vincenzo Messina, Luca Riemma, Andrea Iacomino e lo stesso Barbato De Stefano attore cantante e regista per questa occasione.
Cinquanta comparse, venticinque coristi (Blue Gospel Singers) diretti da Mario Paduano, ventidue ballerine dirette dal coreografo Angelo Parisi, venti ballerini di tammorriata del gruppo “Il torchio”, i Bidonvillarikk e le azzurre Napoli.
Un cast composto da centocinquanta artisti napoletani che a suon di musica, danze, canti e sorrisi impongono il proprio carattere combattivo e allo stesso tempo carnale e passionale come la città.
“Il videoclip -dice l’attore Barbato De Stefano- è dedicato a mio padre, ai tifosi del Napoli, ai ragazzi delle Curve A e B, dei distinti e della tribuna, e soprattutto al Presidente Aurelio De Laurentiis che ha reso di nuovo il Napoli Vincente”.

Addetto stampa

Vera Terracciano

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.