Home > Cronaca > Striano. Vigile urbano in congedo: per lui trasferimento allo stato (...)

Striano. Vigile urbano in congedo: per lui trasferimento allo stato civile

giovedì 7 aprile 2011, di Giovanna Salvati


Striano. Dopo trent’anni di servizio nella polizia municipale Alfonso Sorvillo ha lasciato il ruolo coperto con professionalità ed impegno per essere promosso tra le fila degli uffici per stato civile. “E’ un promozione non solo per Sorvilllo – ha commentato il primo cittadino Antonio Del Giudice – ma soprattutto per noi che acquisiamo ancora più professionalità e competenza per un uomo che da agente della municipale ha mostrato tanta passione ed ora riuscirà a fare altrettanto allo stato civile dove sarà una risorsa maggiore”. Sorvillo da trent’anni nel corpo della polizia municipale apre cosi il secondo capitolo importante della sua vita, soprattutto dopo aver lasciato un segno tangibile all’interno del comando vigile dove con grande dedizione si è impegnato nel settore contenzioso e contravvenzione, due ruoli sui quali però su richiesta del sindaco in parte continuerà a vigilare.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.