Home > Sport > La Re-Energy Nola non regge all’urto della VB 70

CAMPIONATO REGIONALE SERIE C FEMMINILE

La Re-Energy Nola non regge all’urto della VB 70

Le bruniane incassano la terza sconfitta consecutiva in quel di Pomigliano d’Arco. Coach Pasciari deluso: “Non abbiamo giocato, atteggiamento incomprensibile”

martedì 19 aprile 2011


Terza sconfitta consecutiva per le ragazze della Re-Energy Nola che inciampano sul campo del lanciatissimo Volleyball ’70 con il risultato finale di 3-0. Con questo passo falso le bruniane restano ferme in classifica a quota 27 punti con ancora 3 lunghezze da gestire nei confronti della terzultima in graduatoria, Rota Volley, a due giornate dal termine della regular season.

Partita senza particolari sussulti quella giocata al Palasport di Pomigliano D’Arco. Coach Pasciari dovendo ovviare all’assenza della regista titolare Alessandra Pasciari, lancia in sestetto titolare Elena Irollo. Almeno in avvio la Re-Energy sembra poter dire la sua con De Martino e Rinaldi particolarmente in palla. Il Volleyball non sta però a guardare mettendo a referto gli attacchi dell’aggancio e sorpasso con la solita scatenata Teno.

Il forcing delle padrone di casa trova impreparate le bruniane costrette alla resa nel primo set con il punteggio finale di 25-15. Stesso copione nel secondo game con la Re-Energy praticamente assente dal campo a facilitare il compito delle pomiglianesi. Oltre alla scatenata Teno anche Larocca comincia a martellare la difesa bruniana che non riesce ad opporre alcuna resistenza nel secondo come nel terzo set conquistati in scioltezza dalle padrone di casa rispettivamente con i punteggi di 25-15 e 25-18.

Al termine del match coach Guido Pasciari ha così analizzato la prova delle sue ragazze: “Non abbiamo praticamente giocato – commenta il tecnico bruniano – così ovviamente non si va da nessuna parte perché a questi livelli senza cattiveria e voglia di vincere non si ottengono risultati a prescindere dal talento. Oltre tutto con queste tre sconfitte consecutive ci siamo complicati e non poco la corsa salvezza – conclude il tecnico della Re-Energy Nola – per cui non resta che dare il tutto per tutto in queste ultime due partite per chiudere nel migliore dei modi l’annata”.

Volleyball ’70 – Re-Energy Nola 3-0 - (25-15; 25-15; 25-18)

Volleyball ‘70: Aliperti, Canzanella, D’Amico, D’Acquino, Larocca S., Larocca V., Menozzi, Nenolato, Perfetto, Teno, Canzanella C. ne.

Re-Energy Nola: Angelillo, De Giorgio, De Martino, Di Nardo, Irollo, Isernia, Pasciari, Rinaldi, Trinchese, Tafuro, Napolitano (L). All. Pasciari

Arbitri: Cantelli e Tartaglione

Note: Durata complessiva 1h 15’

Nicola Alfano Ufficio Stampa Asd Nola Città dei Gigli

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.