Home > Cronaca > Il 26enne Nicola Smarrazzo scompare.E’giallo

Il 26enne Nicola Smarrazzo scompare.E’giallo

venerdì 30 novembre 2007, di Giovanna Salvati


OTTAVIANO - E’ scomparso da 48 ore, Nicola Smarrazzo, 26enne di Ottaviano, e dopo la denuncia di scomparsa fatta dalla moglie si profila una nuova guerra di camorra.

E’ sparito l’altro ieri sera senza lasciare alcuna traccia, il 26enne di Ottaviano di cui ancora al momento non si hanno notizie e gli investigatori non escludono che si possa trattare di lupara bianca. Si riaccendono, quindi, i riflettori su conflitti che regolerebbero il controllo del territorio e dopo anni di conflitti tra i regni fabbrocinani e cutoliani, in paese torna la paura. La scomparsa di Nicola Smarazzo che si pensi gravitava nel mondo della droga, è stata denunciata dalla moglie ai carabinieri di Ottaviano, che non l’ha visto rientrare a casa, dopo che vi era uscito senza spiegare dove andasse. Nella mattinata di ieri è stata ritrovata la sua autovettura, una Fiat Punto di colore bianco, nelle campagne di via Starza di Somma Vesuviana. Al momento stanno indagano i carabinieri del comando territoriale di Castello di Cisterna agli ordini del colonello Antonio Jannece e coordinati dal maggiore Fabio Cagnazzo. Durante la giornata di ieri sono stati ascoltati i parenti ed alcuni amici del giovane che non hanno esitato nel dichiararsi preoccupati per l’incolumità del giovane. Nel frattempo si mantiene lo stretto riserbo sull’intera vicenda e si aspettano i tabulati delle conversazioni telefoniche che dovrebbero fornire una chiara svolta all’intero caso. Per ora, gli investigatori danno per certo è che il giovane si sia allontanato in compagnia di qualche persona di cui si fidava e che molto probabilmente gli abbia poi teso una trappola.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.