Home > Attualità > ‘Risveglio Pasquale’ in sinergia tra associazioni ed amministrazione (...)

PROCESSIONE E VIA CRUCIS A POLVICA

‘Risveglio Pasquale’ in sinergia tra associazioni ed amministrazione locale

La vita va … continua. Nei suoi riti, nelle sue tradizioni, nella sua storia, nel suo quotidiano. Un ‘esorcismo’ assiduo verso quelle irreversibili negatività che fanno parte dell’esistenza umana.

venerdì 22 aprile 2011, di Mauro Romano


Guai ad impantanarsi nei ricordi, seppur vestiti di pregevoli nobiltà. Guai a frenare quelle manifestazioni che danno il senso ai nostri giorni. Scomodiamo il motto: ‘Aiutati che Dio ti aiuta!’

Ed eccoci a Pasqua! La frazione di Polvica è in fermento. Quella di marca bruniana e quella sanfeliciana. Volta pagina dopo giorni di ‘passione’ dovuti ad episodi che hanno sconvolto l’intera comunità. O forse decide, giustamente, di dedicare alle persone recentemente scomparse, quelle iniziative che loro stessi avrebbero avallato e sostenute. Una dedica in punta di piedi. Non a parole, ma nei fatti!

E i fatti rappresentano un ‘Risveglio Pasquale’ che consiste principalmente nell’organizzazione della proverbiale Processione del Venerdì Santo in modo diverso, con l’aggiunta della ‘Via Crucis’, secondo un programma stabilito dalle locali associazioni: ‘Giovani per Polvica’ e ‘ASC Polvica San Felice’.

Riunioni, incontri, inviti rivolti alla cittadinanza per esortarli a partecipare attivamente all’evento per interpretare apostoli, centurioni, pie donne e tutto quanto concerne l’iniziativa. Incontri svoltisi presso la sala conferenze della sede circoscrizionale della frazione, messa a disposizione dal delegato Enzo De Lucia, il quale, insieme all’imprenditore locale Raffaele Cantone, è stato sostenitore e finanziatore dell’avvenimento.

L’invito è stato rivolto alla cittadinanza previo manifesti che il delegato ha fatto affiggere nell’intera area cittadina, avvisando, altresì, che a partire dalle ore 17,00 e fino alle ore 21.00, sarà interdetto il traffico veicolare nella principale via Polvica, scenario dell’evento, su disposizione del comandante della Polizia Municipale del capoluogo, col. Carmine Lanzaro.

A fine Processione, il corteo convoglierà in piazza ‘San Vincenzo Ferreri’ dove vivrà un altro momento particolarmente emotivo, figurando le ultime 4 ‘stazioni’ della Via Crucis.

“Abbiamo cercato di soddisfare le esigenze di tutti”, si legge sulla bacheca fb dei ‘Giovani per Polvica. “Dedicata a tutti quelli che nonostante tutto vanno avanti e sono ancora qua. ‘Col cuore che batte più forte, la vita che va e non va, ma noi SIAMO ANCORA QUA… E già!!!’. Viva tutti i ‘Giovani’ che hanno voglia di lottare e cambiare il paese. Mi raccomando Venerdì unitevi a noi … l’Unione fa la Forza.... l’Unione rende realtà i Sogni…”.

E con questo slogan che stasera si avvierà la Processione alle ore 17,30, dopo lo svolgimento della ‘Funzione’ in Chiesa che avrà inizio un’ora prima. Sul manifesto si legge: “In un mondo in cui l’uomo cerca di cancellare DIO dalla sua vita, Gesù Cristo continua a voler essere nella storia dolorosa di ognuno per non farci sentire soli e riscattarci dalle nostre disperazioni, paure e morti per ridarci la Speranza”.

La processione della passione di Gesù percorrerà la strada provinciale, come di consueto, ma quest’anno, durante il percorso saranno rappresentate alcune scene della “Via Crucis”. Le illustrazioni saranno riprodotte alla partenza ed all’arrivo in Piazza San Vincenzo Ferreri, all’incrocio del ‘Punto di Nola’ e sull’incrocio di via ‘Canzolaio’, per l’occasione addobbata con cartelloni raffiguranti le varie ‘stazioni’.

Le associazioni organizzatrici ringraziano il consigliere delegato per la frazione di Nola, Enzo De Lucia, e l’imprenditore Raffaele Cantone, prossimo candidato alle elezioni amministrative del comune di San Felice a Cancello, per la loro ineguagliabile disponibilità e sensibilità verso le manifestazioni che coinvolgono la cittadinanza e che mettono in mostra le capacità organizzative dei giovani dell’intera comunità.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.