Home > Sport > Briganti rugby project, una selezione per il futuro

Briganti rugby project, una selezione per il futuro

Gli allenamenti con cadenza trisettimanali si svolgeranno sul comunale di Casamarciano nelle ore pomeridiane fino a metà luglio.

giovedì 2 giugno 2011, di Mauro Romano


"Il gruppo guidato da coach Luigi Rea, propone con la chiusura delle scuole, una ’leva’ di rugby per i nati 96 -97. L’ obiettivo è quello di materializzare una squadra di categoria pronta per i nastri di partenza per la stagione 2011/12."

"Abbiamo operato fino a maggio nelle scuole medie Bruno e Fiore di nola di Polvica", afferma il fondatore di questa nascente realtà sportiva rugbistica.

"Abbiamo riscontrato un un notevole entusiasmo concretizzatosi nella partecipazione ai giochi sportivi studenteschi provinciali, a vari concentramenti sportivi regionali, nonchè al torneo internazionale rugby di Benevento.

Al momento disponiamo di un gruppo di circa una decina di giovani nati nel 97 ,che se affiancati da altrettanti ci consentirebbe di partecipare al campionato reg, che parte ad ottobre. Siamo consapevoli che è un programma ambizioso ma lavorare e sperare a volte può smuovere le montagne".

Oltre che all’orgoglio giovanile di sportivi, lo scopo è anche quello di fare cosa gradita a quei genitori preoccupati di tenere impegnati i loro figlioli alla fine dell’anno scolastico. E tanti veramente non sanno cosa fare!!!!

Gli allenamenti con cadenza trisettimanali si svolgeranno sul comunale di Casamarciano nelle ore pomeridiane fino a metà luglio.

Contatti :rea.luigi@fastwebnet.it; briganti rugby projectfacebook.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.