Home > Cronaca > Nola, muore sul lavoro operaio di 28 anni

Nola, muore sul lavoro operaio di 28 anni

sabato 4 giugno 2011


Nola. Avrebbe compiuto 29 anni il 16 giugno, ed invece è morto in un incidente sul lavoro lungo l’autostrada Salerno-Reggio Calabria. Angelo Campanelli, viveva a Nola con la sua famiglia, ma è morto questa mattina a Pontecagnano, nel Salernitano, sulla autostrada A3 durante le operazioni notturne di stesa dell’asfalto. Il giovane e’ rimasto vittima del ribaltamento del rullo compattatore, che stava guidando, in corrispondenza di un dislivello tra la nuova carreggiata in corso di realizzazione e quella esistente, gia’ aperta al traffico. Il presidente dell’Anas, Pietro Ciucci, ha chiesto all’ impresa Ricciardello di sospendere provvisoriamente le lavorazioni nel cantiere, in segno di lutto e rispetto per la tragedia che ha colpito la famiglia dell’operaio deceduto.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.