Home > Cultura > Premio Martucci alla scrittrice boschese Marina Indulgenza

Premio Martucci alla scrittrice boschese Marina Indulgenza

lunedì 13 giugno 2011, di Gabriella Bellini


Boscoreale. Un racconto della giovane scrittrice Marina Indulgenza ha ottenuto un riconoscimento dalla giuria del premio "Nicola Martucci" città di Valenzano.
La Indulgenza, che è originaria di Boscoreale ha vissuto a lungo a Ravenna e ora vive a Roma dove lavora come interprete in uno studio legale internazionale.
Al concorso ha partecipato nella sezione Narrativa con cui è qualificata al secondo posto, ottenendo la lettura pubblica del brano e particolari complimenti dalla giuria.
Il concorso patrocinato dalla Regione Puglia e dall’Amministrazione provinciale di Bari, è nato nel 2003 da un progetto elaborato dal regista Ninni Matera.

Ogni anno si conclude, nel mese di giugno, con la solenne cerimonia di premiazione che si svolge, grazie alla cortese ospitalità della baronessa Matilde Falagario Martucci, nel castello baronale situato nel caratteristico borgo antico di Valenzano.

Il Premio è una manifestazione che in pochi anni ha raggiunto livelli di assoluta eccellenza. Vi partecipano scrittori e poeti di ogni regione italiana e sono parecchi i concorrenti che inviano le loro opere anche dall’estero.

Il concorso è articolato per la parte letteraria in tre sezioni: "Poesia italiana", "Narrativa" e "Libro edito". Una particolare attenzione viene riservata al Teatro con il coinvolgimento nella gara sia degli autori che degli attori. Due le sezioni che riguardano questa disciplina: "Testi teatrali" e il "Premio Attore". che viene assegnato dopo l’esibizione di cinque finalisti e lo scrutinio dei voti espressi dal pubblico durante la serata finale. Le opere più significative presentate in concorso vengono poi vagliate per eventuali pubblicazioni o rappresentazioni da parte della Compagnia.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.