Home > Cronaca > Accordo tra Soprintendenza e il Campania per promuovere la cultura

Accordo tra Soprintendenza e il Campania per promuovere la cultura

domenica 9 dicembre 2007, di Gabriella Castiello


MARCIANISE - Il centro commerciale Campania inaugura un nuovo tipo di comunicazione istituzionale. E’ stato, infatti, stilato un accordo di collaborazione con la Soprintendenza dei Beni Culturali di Caserta.

La collaborazione partirà venerdì 14 dicembre e si concluderà il 13 aprile 2008. In questo arco di tempo sarà promossa la mostra pittorica di Jacob Philipp Hackert, artista i cui capolavori si trovano a Palazzo Reale.
L’esposizione dei quadri è intitolata “La linea analitica della pittura di paesaggio in Europa”.
Le immagini della mostra saranno proiettate dallo schermo gigante di piazza Campania, mentre il materiale informativo della Soprintendenza sarà presente nel punto informazione visitatori.
Il 27 e 28 dicembre, sempre in piazza Campania, si terrà una dimostrazione pratica della creazione delle ceramiche di Cerreto Sannita, con annessa esposizione.
“Il Centro Commerciale – afferma il direttore Gianni Russo - deve essere letto non come un immobile bensì come un contenitore che fa da volano ad altre opportunità. Attraverso questo vero e proprio veicolo hanno trovato collocazione sul territorio 180 aziende di livello internazionale e di riflesso ne traggono beneficio anche tante altre realtà, proprio come nel caso della Soprintendenza di Caserta”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.