Home > Politica > Ottaviano. In consiglio comunale uno ciao speciale a Peppino (...)

Ottaviano. In consiglio comunale uno ciao speciale a Peppino Capasso

sabato 25 giugno 2011, di Giovanna Salvati


Ottaviano. “Addio a Peppino Capasso”. Componenti del consiglio comunale attoniti per un minuto di silenzio, prima dell’inizio dei lavori, per ricordare il dottore Giuseppe Capasso. Un altro nome della storia politica di Ottaviano volato via. Il suo carisma, la sua allegria, il suo essere un combattente coraggioso e trascinatore, svanito in poco tempo e nella tristezza e rassegnazione dei suoi familiari, primi fra tutti, per il suo gioiello, il figlio Luca Capasso, nonché attuale consigliere comunale. Ed è quel figlio che forse più di tutti può ricordare il padre, un uomo che ha trasmesso in lui la passione per la politica. Giuseppe Capasso, conosciuto a tutti come Peppino, è stato ricordato prima dell’inizio del consiglio comunale attraverso un atto di cordoglio letto e condiviso dal presidente del consiglio Saviano che ha sottolineato a nome di tutti il fulgido esempio di Peppino Capasso. A rimarcare la sua forte personalità anche il consigliere di minoranza Ciro Esposito “è difficile e commovente per parlare di Peppino, un legame con lui sin da piccolo, quando io giocavo come calciatore e lui era il nostro medico di squadra. La sua assenza ci peserà – conclude Esposito – la sua sferzante ironia, la sua capacità di rapportarsi al prossimo, la sua disponibilità, il suo senso di umanità e la sua umiltà ci mancheranno”. Consigliere comunale e più volte componente dell’esecutivo, Peppino Capasso ha rappresentato un altro importante nome che lascia cosi ora il vuoto incolmabile come ogni difficile perdita.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.