Home > Cronaca > Il Blog dell’Ulisse. Il silenzio (vergognoso) della politica sommese sulla (...)

Il Blog dell’Ulisse. Il silenzio (vergognoso) della politica sommese sulla cronica assenza d’acqua

martedì 28 giugno 2011


Ci risiamo. Come ad ogni accenno d’estate la Gori fa il suo compito con precisione chirurgica: Chiude i rubinetti dei cittadini sommesi. L’Ente che dovrebbe gestire in modo ottimale le risorse idriche lo fa sempre con una certa galanteria. Prima sospende l’erogazione del servizio per un paio di giorni senza avvisare e senza dire nulla. Poi magari fa la sua bella comunicazione. Ma quello che salta agli occhi, in modo alquanto imbarazzante in questa vicenda, è senza dubbio il silenzio della politica cittadina. In realtà non è una grossa meraviglia visto che il dibattito n ai piedi del Monte Somma è pressoché comatoso. Però sarei curioso di sapere cosa ne pensa la nostra classe dirigente di questi saltimbanco della Gori. Pdl, Udc e Pd uniti dallo stesso silenzio. Consiglieri di maggioranza ed opposizione stretti nel massimo riserbo. Niente di niente. Zeroassoluto. Non un pensiero, un’idea, un segno di solidarietà nei confronti dei cittadini-utenti messi in ginocchio dall’assenza dell’acqua. Non una proposta eclatante, magari per scorporare i disservizi dalla bolletta. Non una presa di posizione forte. Magari se in ballo non ci fosse questa problematica, ma la spartizione di qualche poltrona in consiglio di amministrazione o di qualche posto da vendere come clientela qualcosa si smuoverebbe. E certamente non sarebbero le acque.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.