Home > Attualità > Comunicati Stampa > Somma Vesuviana, proteste per l’emergenza idrica, rinviato il Somma Beach (...)

Somma Vesuviana, proteste per l’emergenza idrica, rinviato il Somma Beach Festival 2011

giovedì 7 luglio 2011, di Comunicato Stampa


Le accese proteste ed i disordini conseguenti alla crisi idrica, che ha colpito la nostra città, hanno indotto il Consiglio Direttivo de “Il Circolo del Buongoverno di Somma Vesuviana” a rimandare la terza edizione del Somma Beach Festival”, in programma dall’8 al 17 luglio 2011.
Gli episodi verificatisi nei giorni scorsi, che hanno, tra l’altro, impedito lo svolgimento del “Talent Show”, non garantiscono, infatti, le condizioni minime di sicurezza e di ordine pubblico necessarie per il normale e corretto espletamento delle gare e degli spettacoli, nonché, soprattutto, l’incolumità dei partecipanti.
Pertanto, pur riconoscendo il diritto inviolabile di manifestare, tuttavia non condividendo i modi e le forme utilizzati nel corso della predetta protesta, nostro malgrado siamo costretti, anche alla luce dell’ordinanza sindacale n. 110 del 7.7.2011, a dover rimandare l’edizione 2011 del Somma Beach Festival.
Nel ringraziare di cuore gli sponsors, i partners e tutti coloro che avevano, con il loro impegno o con la semplice adesione, creduto, ancora una volta, nella bontà della manifestazione e nello spirito dell’iniziativa, diamo appuntamento a settembre, invitando tutti a pazientare ancora per un po’, convinti che la terza edizione del Somma Beach Festival sarà comunque migliore di quelle precedenti.

Somma Vesuviana 21.6.2011

F.to Il Presidente
Avv. Vittorio De Filippo

Messaggi

  • Per SOLIDARIETA’, caro presidente De filippo, nonchè consigliere comunale PDL, in questi casi una manifestazione di divertimento, va rinviata solo per solidarietà verso l’intera popolazione sommese che sta patendo il problema della emergenza idrica. Non è possibile che si rinvia poichè la protesta potrebbe mettere in discussione lo svolgiemento dei "vostri divertimenti" e anche l’incolimità dei partecipanti, altrimenti mi sembra che i manifastanti sono tutti cattivi ed impediscono ai bravi di divedrtirsi......la stessa "uscita" l’ha avuta il suo amico "detto Lello", organizzatore del "talent show"......E’ mai possibile che tra di voi non ce ne sia uno in grado di ragionare? Ma chi ci stà amministrando!!!!! Taluno vi saluta

  • Resto sempre più sconcertato per la mancanza di "tatto" che tali amministratori stanno ponendo nei riguardi della popolazione in difficoltà. tutti dispiaciuti di non divertirsi ma nessuno mortificato per aver permesso, anche con il loro comportamento, che si ripetesse per l’ennesima volta la mancanza di acqua a somma.Vergognatevi!!!!! Li spenderete a settembre i soldi del comune....

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.