Home > Politica > Somma.Troppi disagi per i cantieri e il sindaco: “vi voglio bene“

Somma.Troppi disagi per i cantieri e il sindaco: “vi voglio bene“

giovedì 14 luglio 2011, di Gabriella Bellini


DA METROPOLIS DEL 14 LUGLIO

Somma Vesuviana. Per la seconda volta in poche settimane il sindaco ha sentito l’esigenza di ricordare ai cittadini che gli “vuole bene”. Era già capitato quando Raffaele Allocca aveva dovuto smentire la notizia secondo cui in città si sarebbe presto aperta una discarica, ieri lo ha rifatto per chiedere scusa ai sommesi dei disagi che saranno causati dai tanti cantieri che sono stati aperti in città in questi ultimi giorni.
“Cari concittadini a partire da oggi sono aperti i cantieri per opere pubbliche tese a riqualificare tutto il territorio”, scrive il sindaco nel manifesto affisso in città, “e precisamente strada Domenico Penna (località Vignariello), strada Spiccicatorte (masseria Coppola), strada Fornari (a confine tra Somma e Pomigliano), strada Michele Troianiello, strada Ferdinando D’Aragona e strada la Collegiata (nel rione Casamale), la riqualificazione del costone a via Firenze, il completamento via Milano, la pista di pattinaggio (al campo sportivo), parcheggio Dietro le Torri (Casamale) e il campetto polivalente di Rione Trieste. Seguirà elenco di altre opere a farsi appena appaltate”. Insomma un elenco di opere pubbliche alcune delle quali di fondamentale importanza per la città, ma che per il fatto stesso di partire tutte contemporaneamente (anziché nei tempi in cui erano state previste) genereranno di naturale conseguenza problemi ai cittadini soprattutto in termini di traffico e nuovi sensi unici (istituiti in maniera temporanea). Ragioni che hanno convinto il sindaco a concludere l’annuncio con “Nel chiedervi scusa per il disagio che vi sarà procurato conto sulla vostra collaborazione. Grazie, vi voglio bene”.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.