Home > Appuntamenti > Miss Deborah Campania, la finale regionale fa tappa a Polvica di (...)

PIAZZA SAN VINCENZO FERRERI

Miss Deborah Campania, la finale regionale fa tappa a Polvica di Nola

"L’evento rientra in un contesto di festeggiamenti già in atto ed arricchisce un programma già fitto e sarà un valore aggiunto che convoglierà nel nostro paese personalità di vario genere", asserisce con orgoglio il delegato per la frazione Enzo De Lucia.

giovedì 21 luglio 2011, di Mauro Romano


Il progetto è partito da un’idea che sembrava a dir poco azzardata. Non era cosa facile portare una finale regionale nella piccola frazione del comune di Nola! Scetticismo, dubbi, incredulità, emergevano solo a parlarne.

Eppure l’evento si è reso fattibile grazie all’impegno dei consiglieri Enzo De Lucia e Raffaele Cantone, rispettivamente portavoce delle amministrazioni comunali di Nola e di San Felice a Cancello - Enti patrocinatori dell’iniziativa - e di Stefano De Rosa, presidente del ‘Comitato Festa Patronale’.

Insieme hanno attivato i contatti col referente di zona di Miss Italia, Franco Amodeo, per proporre all’Agente Regionale del concorso, Antonio Contaldo, la novità di voler spostare l’avvenimento dal suo scenario classico – da 10 anni in piazza Duomo a Nola - per dare lustro e valorizzare una ‘florida periferia’ del capoluogo bruniano.

Sopralluoghi mirati congiunti, hanno subito convinto sulla validità della ‘location’, destinata tra l’altro, ad aprire i festeggiamenti per la ‘festa patronale’ che andrà a consumarsi, appunto, dal 23 al 27 di luglio. Come a dirsi, la classica ciliegina sulla torta.

E’ così l’accogliente piazza intitolata a ‘San Vincenzo Ferreri’, già luogo di costanti iniziative da parte delle associazioni supportate dalle autorità locali, vedrà splendere il proprio firmamento con un evento di importanza nazionale. In più sventolerà alto il ‘Tricolore’ in ogni suo angolo, poiché la cerimonia risulta inserita nelle iniziative previste per i 150 anni dell’Unità d’Italia.

E questo non solo per l’invidiabile scenografia che si presenterà, oppure per la bellezza delle partecipanti giunte a questa fase a seguito di dure selezioni, ma anche perché ancora una volta è stata attivata ogni capacità organizzativa per non lasciare niente al caso. All’evento previsto per le ore 21,00 di sabato 23 luglio, sono state invitate autorità di ogni ambito e settore.

Alla giuria tecnica sarà affiancata quella d’onore. Una sola la ‘miss vincente’ che conquisterà il titolo di ‘Miss Deborah Campania’ e approderà alle pre-finali nazionali. La stessa parteciperà alla finalissima regionale per concorrere al titolo di ‘Miss Campania’ che si terrà al ‘Vulcano Buono’ il prossimo 20 agosto.

“E’ vero, la finale regionale di ‘Miss Italia’ a Polvica, è un evento eccezionale per una piccola comunità. Ma il fatto che nell’ultimo decennio abbiamo realizzato nel nostro paese una miriade di opere pubbliche, ci ha autorizzato a voler pretendere ancora di più, soprattutto quando il tutto va a favore della collettività. Siano essi eventi di spettacolo, artistici, sportivi o di miglioramento strutturale.

La finale regionale di Miss Italia rientra in un contesto di festa ed arricchisce un programma già fitto e sarà un valore aggiunto che convoglierà nel nostro paese personalità di vario genere. Anche per questo, a nome mio, di Lello Cantone e di Stefano De Rosa, voglio ringraziare l’Agente Regionale di ‘Miss Italia’, Antonio Contaldo e il referente di zona del concorso, Franco Amodeo, per aver consentito che questa splendida iniziativa, divenisse realtà. A sabato, allora!”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.