Home > Economia > Confcommercio: Parte da Melito il progetto WI – MO Urban Free Wi (...)

Confcommercio: Parte da Melito il progetto WI – MO Urban Free Wi Fi

Sarà la città di Melito a beneficiare, prima su tutto il territorio provinciale, del progetto di WI – MO Urban Free Wi Fi, fortemente voluto dal presidente Pietro Russo di Confcommercio Napoli e Provincia, si tratta di una convenzione riservata a tutti gli associati Confcommercio per l’attivazione di Wi Mo, una tecnologia fornita da Skillcentre grazie alla quale i clienti potranno accedere alla rete wireless direttamente dai locali del singolo esercizio commerciale.

giovedì 21 luglio 2011


Il WiFi rappresenta infatti la tecnologia con il più veloce trend di
crescita. Milioni di utenti già utilizzano cellulari, smartphone e
notebook equipaggiati con WiFi per connettersi ad internet in
mobilità.

WIMO è ideale per qualsiasi attività commerciale che intenda offrire
servizi utili ed innovativi alla propria clientela acquisendo grande
visibilità, attraendo nuovi clienti e fidelizzando i propri. Il
collegamento per l’utente infatti è semplice: quando il suo
dispositivo WiFi entra nel raggio di copertura WIMO, l’utente accede
alla pagina di benvenuto con le credenziali di accesso per la
navigazione in internet. L’autenticazione avviene automaticamente via
SMS e l’accesso è sicuro ed affidabile.

L’iniziativa si propone di implementare un’attività di marketing
innovativa, come ha spiegato il presidente dell’Ascom Confcommercio di
Melito, Antonio Papa che ha fortemente voluto che la città di Melito
fosse la prima sede in assoluto ad ospitare il progetto. Già da domani
quindi nell’area posta nei pressi del Bar Ferraro in Traversa Marrone,
dove si trova la sede locale della Confcommercio Imprese per l’Italia, sarà attivo il servizio di internet gratis.

Gli utenti con pochi
step di identificazione potranno così accedere alla rete senza pagare
alcun onere: il primo passo per far nascere a Melito un sistema di
rete collegato con tutti gli operatori che ne faranno richiesta. Il
progetto è stato presentato anche all’Amministrazione comunale che
attraverso il Sindaco Venanzio Carpentieri e l’assessore ai servizi
sociali Agostino Pentoriero si stanno adoperando affinché il centro
sociale anziani di piazza S. Stefano sia dotato di un WI FI point.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.