Home > Appuntamenti > Auguri agli sposi Tv: Lamberti e D’Amora

Auguri agli sposi Tv: Lamberti e D’Amora

lunedì 25 luglio 2011


Ci sono i matrimoni di circostanza, quelli cui sei costretto ad andare, e poi ci sono i Matrimoni con la “M” maiuscola quelli delle persone cui vuoi bene. Che siano amici o vecchi colleghi non importa, sai che ci farai una capatina, anche fosse solo per seguire la cerimonia, per vedere la gioia degli sposi e poter dire un giorno anche io ho “partecipato” alla loro felicità. Ed a me è capitato ieri al matrimonio di due colleghi Vincenzo Lamberti e Fiorangela D’Amora di Metropolis Tv. Se Fiore è stata una recente stupefacente scoperta, Vincenzo lo conosco dal 1996, tanti anni fianco a fianco a condividere non solo il lavoro, ma anche i problemi, le difficoltà, i sorrisi, a lui devo molti consigli. E ieri sapevo che sarei dovuta essere alle sue nozze certa che avrei visto l’Amore vero consacrarsi con il matrimonio. E le mie aspettative non sono rimaste deluse. Ho visto una bellissima e suggestiva chiesa (il santuario di Pozzano a Castellammare di Stabia) gremita di amici e parenti, ho assistito ad una cerimonia celebrata da un prete che non ha semplicemente “detto messa”, ma ci ha fatto vivere l’amore di Vincenzo e Fiorangela, mi sono commossa (e con me molti altri) quando i due posi hanno voluto leggere le parole dedicate al papà e alla mamma che non ci sono più. E quando li ho visti ripartire nell’Alfetta d’epoca appartenuta al papà di Vincenzo, tra baci e sorrisi, mi sono detta: “Ecco allora l’amore esiste ancora”.
Un lungo preambolo che i miei lettori mi perdoneranno per fare a due cari amici i migliori auguri perché vivano un futuro radioso nutrito, oggi e per sempre, dell’amore che provano l’uno per l’altra.
Gabriella Bellini

Ai miei auguri si uniscono quelli di tutta la redazione de Laprovinciaonline

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.