Home > Cronaca > Ottaviano. Stangata alla movida ottavianese: controlli a tappeto dei (...)

Ottaviano. Stangata alla movida ottavianese: controlli a tappeto dei carabinieri

martedì 23 agosto 2011, di Giovanna Salvati


Ottaviano.Giro di vite sulla movida ottavianese: controlli a tappeto su veicoli, esercizicommerciali, persone e strade cittadine.Risultato? Scooter selvaggi banditi sull’intera passeggiata alta del paese. Unaserie di controlli a raffica messi in campo dagli uomini del Radio Mobile diTorre Annunziata coordinati dal Tenente Alberto Deglieffetti che dopo lesegnalazioni dei giorni scorsi sugli scooter selvaggi, e non ultimo l’accoltellamentodel giovane 22 enne proprio in via Valle Delle Delizie, ha predisposto una taskforce che nel weekend ha messo in ginocchio le illegalità divenute ormai una cattivaabitudine per i trasgressori ottavianesi. A condurre i controlli gli uominidella locale caserma coordinati dal Maresciallo Domenico Iaccarino che senzaesitare hanno passato al vaglio tutti i veicoli che sia sabato che domenicahanno transitato. Pattuglie sono state posizionate da piazza San Francesco sinoa Valle delle Delizie. Il massiccio dispiegamento di forze dell’ordine, conl’obiettivo di intensificare i controlli sulle principali vie di comunicazione,il tutto per una tolleranza pari a zero contro i trasgressori, ha cosi vistocontrollare 47 veicoli, tra questi, 31 solo scooter, tutti rigorosamente multatiperché senza l’uso del casco. Una pratica purtroppo diffusa e diventata unacattiva abitudine che, come hanno spiegato le forze dell’ordine “verrà punitaseveramente se il comportamento persiste”. Il restante dei veicoli controllatiha consegnato contravvenzioni invece per mancato bollo di circolazione, ecedolino assicurativo. Un territorio completamento blindato, che ha visto cosiin poche ore decimare i comportamenti completamente illegali e trasgressivi soprattuttodei giovani del paese. Lo schieramento però di uominiha permesso di sottolineare ancora una volta il principio di legalità chetroppo spesso viene dimenticato, regalando episodi come quelli denunciati dalvideo dei giorni scorsi, dove alcuni cittadini, hanno ripreso scooter camminaresenza casco e cosa ancora più grave sfrecciando sui marciapiedi, tra uno slalome l’altro tra i pedoni, il tutto senza il casco, sotto gli occhi di undispositivo di sorveglianza. Inoltre durante lo stesso controllo multati duebar del centro cittadino, “Maxio” e “Il mio bar” perché sprovvisti diobbligatorio test alcol emico. I servizi straordinari di controllo del territorio continuerannoe si intensificheranno nei prossimi giorni, e saranno concentrati sullarepressione dei reati anche contro il patrimonio, con particolare riferimento afurti e rapine, il controllo sulle persone sottoposte a misure di prevenzionecon particolare riguardo agli scooter il tutto attraverso, a turno la coperturadel territorio impiegando soprattutto le unità radiomobili di Torre Annunziata ein particolar modo con il coordinamento dei militari della stazione di Ottaviano, il tutto indispositivi di controllo dinamici anche in prossimità dei luoghi di maggior richiamo ma anche nelle periferie, insomma trasgressori addio.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.