Home > Attualità > Comunicati Stampa > Pollena Trocchia, domenica 25 settembre motoraduno in onore di Vincenzo (...)

Pollena Trocchia, domenica 25 settembre motoraduno in onore di Vincenzo Liguori

martedì 20 settembre 2011, di Comunicato Stampa


Ricordare Vincenzo Liguori attraverso la sua passione più grande: è questo uno degli obiettivi del “memorial Vincenzo Liguori”, il raduno di moto d’epoca che si terrà domenica prossima, 25 settembre, a Pollena Trocchia.

L’evento è stato organizzato dall’associazione Onlus “Liberi Pensieri” di concerto con i familiari del meccanico, raggiunto da un proiettile vagante mentre era intento a lavorare nella sua officina meccanica a San Giorgio a Cremano.

“Abbiamo voluto organizzare un raduno di ciclomotori e motocicli d’epoca intitolato alla memoria del nostro concittadino – spiega il presidente dell’associazione Liberi Pensieri Aldo Barrera – innanzitutto per ricordare la figura di un amico, un lavoratore onesto e un esemplare padre di famiglia. L’intenzione, però, è quella di creare un appuntamento fisso, un momento di aggregazione nel quale tutti, compreso i partecipanti, nel condannare fermamente queste efferate azioni criminali, avvertano forte il sentimento di solidarietà per tutte le vittime innocenti del crimine”.

Ecco il programma della manifestazione, che avrà inizio dalle 8 di domenica prossima nel centro di Pollena Trocchia.

dalle ore 8.00 alle ore 9.45, raduno ed iscrizione in piazza Amodio;

alle ore 10.00, partenza da piazza Amodio da dove i partecipanti percorreranno:

via Massa – via Apicella – via Cimitero – piazza Amodio – corso Umberto I° - piazza Donizetti – via Fusco – via Roma – piazza Capece Minutolo – via Cavour – via Guindazzi – viale Europa – viale Italia – via Garibaldi fino al Castello Santa Caterina dove, al termine della premiazione, la sfilata avrà il suo epilogo.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.