Home > Attualità > Ezio Greggio premiato al ’Pompei Cinema Festival’

COMUNICATO STAMPA

Ezio Greggio premiato al ’Pompei Cinema Festival’

La comicità di Ezio Greggio ha accompagnato i momenti conclusivi della prima edizione del Pompei Cinema Festival, rassegna cinematografica svoltasi nella città degli Scavi dal 23 al 25 settembre.

lunedì 26 settembre 2011, di Mauro Romano


Il regista di Box Office 3D, prima pellicola in tre dimensioni prodotta in Italia, è stato premiato durante la serata di gala di sabato 24 settembre, presso il teatro Di Costanzo-Mattiello di Pompei. La manifestazione è stata preceduta dalla sfilata sul redcarpet allestito in via Sacra, alla presenza di una nutrita folla di curiosi e appassionati di cinema.

“Sono rimasto affascinato dalla città di Pompei e dagli scavi – ha affermato Ezio Greggio nel ritirare il premio, consegnatogli dal sindaco Claudio D’Alessio -. L’impegno che assumo è di essere sempre pronto ad aiutare questo territorio anche con le telecamere di Striscia la notizia. E’ con grande piacere che ricevo il premio per Box Office 3D, con l’auspicio che il Pompei Cinema Festival possa crescere e affermarsi in ambito internazionale. D’altronde – ha aggiunto l’attore regista – anch’io dieci anni fa avevo promosso il festival di Montecarlo tra tanta diffidenza. Ora è diventato un appuntamento fisso”.

Il progetto del Pompei Cinema Festival è ambizioso e punta a confermarsi anche in futuro, come hanno ricordato il direttore artistico Mario Aterrano, il responsabile generale Raffaele De Luca ed il presidente dell’associazione Francesco Nappi. Quest’anno, la rassegna, ha voluto premiare le “Eccellenze campane”, cioè gli attori che si sono distinti nell’ultimo anno in film usciti di recente e di prossima uscita ma anche gli attori che, negli ultimi 3 anni, hanno riscosso un grande successo di pubblico. Special guest, Ezio Greggio, e Francesco Paolantoni.

Il gran galà, presentato dal giornalista Francesco Paolo Di Capua e dalla modella Elizabeth Kinnear, ha visto premiati attori, registi, coreografi, produttori e musicisti che si sono contraddistinti per il loro talento e la loro professionalità. Lo speciale premio “cultura della legalità” è andato ad Ernesto Mahieaux per l’interpretazione del caporedattore Sasà in Fortapàsc, film di Marco Risi sulla vita del giornalista Giancarlo Siani. Il premio è stato realizzato dal maestro Gracco, dell’omonimo museo, con un dipinto dal titolo “Luce creativa”.

Per lo stesso film il riconoscimento del Pompei Cinema Festival è andato a Gianfranco Gallo. E poi Francesco Di Leva, Susy Del Giudice e Luigi Russo (rispettivamente attrice e regista della commedia Napoletans), Salvatore Ruocco (per La-bas, ), Antonella Stefanucci, Ciro Capano, Gaetano Amato, Gennaro Silvestro, Patrizio Rispo, Francesco Paolantoni, Giovanni Esposito (del cast di Mozzarella Stories), Edoardo Tartaglia e Veronica Mazza (regista e attrice de La valigia sul letto), Enzo Gragnaniello, Nicola Di Pinto.

Premi speciali del Pompei Cinema Festival sono stati consegnati al costumista Vincenzo Canzanella, a Claudio Gabriele, produttore del cortometraggio “Il volo”, all’arte di Mara Fusco espressa con suoi danzatori, ai fratelli Marco e Massimo Grieco, che dopo i successi di Roma Caput Mundi hanno presentato un’anteprima del musical su Pompei, al musicista Mauro Di Domenico. Premiata anche la scuola Royal Accademy ballet della maestra Anna Caliendo e la famiglia Piccolo, proprietaria dell’omonima catena di supermercati che, nonostante la crisi, si collocano fra le aziende più produttive d’Italia.

Nel corso della serata è stato consegnato un premio anche al vincitore del concorso per cortometraggi. La giuria, presieduta dall’attrice Federica Citarella, ha decretato vincitore il corto “Buon compleanno mamma” di Daniele Santonicola.

Contatti.
Presidente, Francesco Nappi: info@pompeicinemafestival.it
Responsabile generale, Raffaele De Luca: lellodeluca.1@libero.it
Direttore artistico, Mario Aterrano: Ufficio stampa, Francesco Paolo Di Capua: padicap@libero.it

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.