Home > Cronaca > Camorra, ucciso il genero del boss Carmine Alfieri

L’uomo era un commerciante incensurato

Camorra, ucciso il genero del boss Carmine Alfieri

martedì 18 dicembre 2007, di Gabriella Bellini


PIAZZOLLA DI NOLA - Nelle prime ore della serata è stato ucciso a Piazzolla di Nola Vincenzo Giugliano, 44 anni, genero del boss Carmine Alfieri. L’uomo è stato freddato mentre si trovava a bordo della sua Ford Fiesta nera in via Costantinopoli nella zona periferica del paese. Il corpo, colpito da numerosi colpi di arma da fuoco, e’ stato ritrovato dai carabinieri della Compagnia di Nola in seguito ad una telefonata anonima al 112 che segnalava al centralino dell’Arma un uomo morto a bordo di un’auto. Giugliano era un commerciante e non aveva precedenti penali. In queste ore ad indagare sull’omicidio eccellente sono proprio i militari della Compagnia di Nola, guidati dal capitano Gianluca Piasentin.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.