Home > Cronaca > S.Anastasia, in manette due spacciatori

S.Anastasia, in manette due spacciatori

domenica 9 ottobre 2011, di La redazione


Erano quasi le due di notte quando i carabinieri hanno sorpreso uno spacciatore mentre cedeva una dose di marijuana ad un cliente. Bloccato è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. A finire in manette Vincenzo Esposito, 31 anni, residente nel rione Capodivilla a Sant’Anastasia e con diversi precedenti penali. Ad arrestarlo i militari della locale stazione (agli ordini del luogotenente Fernando De Solda) che lo hanno sorpreso mentre cedeva, una dose, (poi quantificata in due grammi di marijuana) ad un cliente, quest’ultimo è stato segnalato alla prefettura come assuntore. In seguito ad una perquisizione condotta a carico di Esposito i carabinieri lo hanno trovato in possesso di 20 grammi di droga divisa in 10 dosi e 100 euro in contanti considerato il provento dell’illecita attività di spaccio. La marijuana è stata sequestrata e il giovane è finito nel carcere di Poggioreale.
Sempre a Sant’Anastasia i militari di De Solda hanno arrestato detenzione a fini di spaccio di stupefacenti Anna Sebeto, 38 anni, già nota alle forze dell’ordine. Dopo indagini i carabinieri hanno perquisito l’abitazione della donna, trovandola in possesso di 20 grammi di marijuana, 15 grammi di semi di cannabis indica, 2 bilancini di precisione e di materiale vario per il confezionamento dello stupefacente. L’arrestata è stata tradotta nel carcere di Pozzuoli.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.