Home > Cultura > Alla ’Bruno/Fiore’ di Polvica nipotini e nonni a braccetto!

FESTA DEI NONNI SCUOLA INFANZIA POLVICA DI NOLA

Alla ’Bruno/Fiore’ di Polvica nipotini e nonni a braccetto!

In qualità di responsabile di sede, è intervenuto alla festa il prof. Vincenzo Barbato, evidenziando l’importanza dei nonni e il loro costante contributo all’educazione e alla formazione dei bambini.

lunedì 10 ottobre 2011, di Mauro Romano


Lo scorso tre ottobre, nell’edificio della scuola dell’Infanzia di Polvica dell’Istituto Comprensivo “Bruno – Fiore” di Nola, si è svolta la festa dedicata ai nonni che è da anni un appuntamento fortemente sentito, sia da parte della componente scolastica che della cittadinanza di Polvica, soprattutto quella ‘avanti con gli anni’. I nonni, per l’appunto!

Un giorno molto speciale in cui tutti i bambini hanno potuto mostrare il loro amore verso i nonni e nel contempo ringraziarli con affetto e riconoscenza per il loro insostituibile ruolo nella vita familiare. Un modo per ricambiare la loro attenzione con schietta ed ingenua gratitudine, quasi a ribadire il concetto che ‘I nipoti si amano più dei figli’!!!!

La festa si è svolta in un clima gioioso in cui i nonni sono stati coinvolti in varie attività preparate accuratamente dal corpo insegnante di concerto con gli alunni, che hanno accettato e condiviso di buon grado l’iniziativa. Nell’atrio della scuola nonni e nipotini, seduti in circolo, hanno pregato per tutti i nonni del mondo. Le parole di sempre, ma recitate con una intensità emotiva e con occhi lucidi.

Ogni bambino ha dedicato una poesia ai propri nonni, ha cantato e mimato insieme tante canzoncine, facendo poi un grande girotondo, come – tanto per fare riferimento alla famosissima canzone portata al successo da Sergio Endrigo – a voler abbracciare, simbolicamente, tutto il mondo.

E’ intervenuto alla festa il professore Barbato Vincenzo, il quale, in qualità di vicepreside, ha evidenziato l’importanza dei nonni e il loro costante contributo all’educazione e alla formazione dei bambini.

Ha ringraziato a nome della scuola le insegnanti ed il personale scolastico per la lodevole iniziativa e per lo spirito di abnegazione ampiamente dimostrato. E il risultato, in termini qualitativi, ma anche di adesione non è certamente mancato.

La partecipazione numerosa dei nonni è stata una preziosa testimonianza della continuità tra la nuova e la vecchia generazione. La festa si è conclusa con il dono di una rosa a tutte le nonne intervenute e con una foto ricordo di tutti i presenti, in un momento particolarmente emotivo che ha fatto scappare nei presenti più di una lacrimuccia.

L’appuntamento è per il prossimo anno, nella speranza che i nonni di questa speciale evenienza, per Grazia di Dio, vi siano tutti in buona salute. Magari anche con qualcuno in più!

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.