Home > Attualità > Comunicati Stampa > Somma Vesuviana, adottato il piano per le opere pubbliche

Somma Vesuviana, adottato il piano per le opere pubbliche

martedì 18 ottobre 2011, di Comunicato Stampa


Un passo importante quello che ha visto l’intera esecutivo guidato dal sindaco Raffaele Allocca
adottare definitivamente il Piano delle opere pubbliche per l’anno in corso e per i prossimi tre
anni finanziari. Il piano, tra l’altro, per l’anno 2012, prevede una serie di opere delle quali
esiste già la progettazione preliminare. Primo fra tutti è programmata la realizzazione di una
passerella sospesa sull’area di scavo della Villa Augustea; è prevista una manutenzione
straordinaria della scuola San Giovanni Bosco, una riqualificazione della Scuola “R. Arfè” ed il
completamento della scuola media in Via Trentola; è contemplato l’ampliamento dell’isola
ecologica. E’ prevista inoltre la realizzazione di un parcheggio in via Casaraia per la zona a
traffico limitato. All’interno del piano inoltre è inserita la riqualificazione di molte strade e
zone residenziali tra cui Via Pomintella, via Aldo Moro II tratto, Via Cupa di Nola, Via Pigno e
la valorizzazione dello Spazio Urbano per il miglioramento dell’Asse viaria che dal centro città
porta a Santa Maria del Pozzo con la creazione di centri di aggregazione e monitoraggio della
sicurezza. Si provvederà al rifacimento dei marciapiedi in via San Giovanni de Matha, in Via
Roma, in via Garibaldi ed in via San Sossio e la pavimentazione di Via dei Gerani, Via mele e
Via Orlando, è prevista la realizzazione di fogne in via Vignariello ed in Via Marigliano. Un
lungo elenco di opere nelle quali si collocano inoltre molti interventi sa sostegno dello Sport
come la manutenzione straordinaria in più lotti del campo Sportivo Felice Nappi nonché la
realizzazione di una copertura invernale mediante tensostruttura del campetto polifunzionale
dell’area ex-Bertona e con essi alcuni interventi nel Cimitero come la ristrutturazione della
Congrega del Rosario e la realizzazione di una fogna bianca. “E’ un passo importante – ha
spiegato il sindaco Raffaele Allocca – soprattutto perché questo piano rappresenta un piano
recuperatore della città. Questa è stata la mia priorità e questa è la mia certezza oggi.
L’approvazione del Piano delle opere pubbliche vedrà completamente cambiare l’immagine del
nostro paese dove le parole d’ordine saranno solo efficienza, miglioramento della vita pubblica
e più agibilità nelle strade”.

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.