Home > Politica > San Giuseppe Vesuviano. Luigi Sambuco alla guida del Pdl cittadino

San Giuseppe Vesuviano. Luigi Sambuco alla guida del Pdl cittadino

venerdì 28 ottobre 2011, di Giovanna Salvati


San Giuseppe Vesuviano. Il Pdl cittadino viene affidato a Luigi
Sambuco. La macchina politica sangiuseppese inizia a muoversi: dopo il
commissariamento del governo locale in più tornate, guidato dal
discutissimo ma sempre protagonista Antonio Agostino Ambrosio, i
vertici regionali affidano la gestione del partito berlusconiano nella
mani di Luigi Sambuco. Una nomina arrivata nei giorni scorsi a firma
del Coordinatore Regionale Nicola Cosentino che cosi apre un nuovo
capitolo della storia politica cittadina. Uno step importante ebbene
si, soprattutto se questo potrebbe rappresentare il primo pilastro di
un sodalizio in vista di quelle che saranno le prossime elezioni
amministrative. Insomma una campagna elettorale già iniziata. “ in
vista della celebrazione dei Congressi Cittadini del Pdl – spiega
Cosentino – ho deciso di affidare l’incarico di supervisore a Luigi, a
lui le attività del partito ed in particolare le operazioni di
adesione propedeutica alla imminente fase congressuale. Sono sicuro
che svolgerà il suo compito garantendo la più piena partecipazione
degli eletti, dei militanti e dei simpatizzanti del Pdl locale”. Un
impegno non del tutto nuovo senza dubbio per Sambuco già impegnato in
passato, e avendo già ricoperto la carica di Assessore proprio nella
giunta Ambrosio. “Il mio sarà un impegno deciso e concreto – spiega il
neobattezzato Sambuco – nei prossimi giorni in qualità di coordinatore
cittadino del Pdl mi incontrerò con tutti i componenti del Pdl locale
per iniziare a concretizzare una squadra anche in vista del congresso
cittadino ed eventuali tesseramenti. Il mio unico obiettivo sarà
quello di agire cercando di mettere prima di tutto i fabbisogni dei
cittadini attraverso un confronto che dovrebbe essere il principio
cardine di una politica del fare e fare bene”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.