Home > Sport > L’Euro Tek G.W. San Paolo a vele spiegate sul Venticano

CAMPIONATO REGIONALE DI PALLAVOLO FEMMINILE - SERIE "D"

L’Euro Tek G.W. San Paolo a vele spiegate sul Venticano

L’incontro valevole non ha avuto storia nei primi due set, (25-16/25-21) quando la compagine di mister Emilio Casillo non ha lasciato scampo alle irpine del Venticano, praticamente ben disposte in campo per quanto riguarda la fase difensiva, ma pressoché inoffensive sotto rete.

martedì 1 novembre 2011, di Mauro Romano


Il 3/0 finale suggella la vittoria delle portacolori del presidente Vittorio Curcio che hanno comunque accusato qualche difficoltà per buona parte della terza frazione di gioco che ha visto le avellinesi in vantaggio di un break per quasi l’intero set, a causa di un incomprensibile rilassamento in ricezione della squadra di casa.

A dare la spinta per una decisiva inversione di marcia quando il punteggio viaggiava sul 18-20, è stata una serie positiva della giovanissima Giovanna Prisco, atleta di belle speranze subentrata nel secondo set ad una spenta Michela Simonetti. La micidiale sequenza ribaltava i valori in campo e consentiva di chiudere il set sul punteggio di 25-20 e definitivamente il match sul 3 a 0.

Il San Paolo, causa dell’assenza forzata del capitano Sofia Cerciello per motivi familiari, ha giocato l’intera gara schierando in regia la seconda palleggiatrice Teresa Petillo, la quale, dopo un breve periodo di adattamento, ha egregiamente guidato la squadra senza far rimpiangere il capitano.

Ma a rispondere positivamente alla secca sconfitta contro "l’ottavima", compagine allestita per il salto di categoria, è stato l’intero gruppo guidato da mister Emilio Casillo che in settimana ha saputo infondere fiducia nelle proprie atlete, in netto miglioramento sia in ricezione che in difesa.

Il San Paolo è un sestetto ancora alle prese con problemi di amalgama e quindi con ampi margini di miglioramento. Il tempo gioca a proprio favore. Una maggiore coesione ed una consapevolezza delle atlete nei propri mezzi, dovrebbe consentire la disputa di un campionato senza troppi affanni per mantenere la categoria e di poter ambire alle zone alte della classifica.

Ecco il ‘roster’ odierno del San Paolo Volley: Annalina Curcio K (opposto); Anna Di Nardo (centrale); Michela Simonetti (posto 4); Giovanna Prisco (posto 4); Sofia La Marca (universale); Melania Pagano (opposto); Tonia Iervolino (posto 4);Teresa Petillo (pall.); Maria Isernia (centrale); Mimma Rossella (libero) e Tea D’ascoli (libero).

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.