Home > Cronaca > Ottaviano. Il ricordo dei familiari "la tua vita un esempio di (...)

Ottaviano. Il ricordo dei familiari "la tua vita un esempio di onestà"

domenica 6 novembre 2011, di Giovanna Salvati


“Una vita fatta di molti sacrifici e poche soddisfazioni, ma per tutti noi la vera soddisfazione è stata la tua onesta’”. Iniziano cosi le parole per ricordare zio Alfonso, le parole di chi da oggi dovrà rassegnarsi. Sono i familiari che voglio raccontare quell’uomo e del gesto di Antonio, sottolineare la bontà e l’onestà di due persone perbene, e cosi prima della chiusura della cerimonia, si avvicinano tremanti al microfono e in lacrime, con un filo di voce leggono “la tua persona onesta e sincera, un grande regalo sei stato per noi, non solo un fratello, un amico da non perdere mai, sapevamo che tu eri sempre dietro di noi anche quando eri lontano, e ora ci sarai ancora”. “Ci hai insegnato la vera umiltà , - continuano - a lavorare sodo e a combattere per raggiungere un obiettivo, mi ricordo l’ultimo periodo trascorso insieme, quando raccontavi della tua giornata lavorativa,sempre con quel sorriso felice e anche quando eri nervoso, e io non mi accorgevo. Mi parlavi sempre del tuo primo amore, della musica,del tuo mondo magico, e tu che con la tua voce riempivi i nostri cuori di magia, ti ricorderemo sempre con il cuore pieno di gioia ma anche di malinconia. Io sono orgoglioso di averti avuto come fratello, un altro pezzo del mio cuore andato via. Di tante giornate volate via, ma quello che resta, come diceva una tua canzone preferita è che ti ricorderemo con tanto amore, ciao piccolo grande amore, ogni notte andando a dormire, i tuoi nipoti manderanno un bacio lassu’ dove ora tu canterai tra gli angeli, diventerai la prima voce del coro. Ciao fratello mio riposa in pace”. “Chi resta nel cuore di chi si ama non muore mai – sono invece le parole di una nipote – e tu non te ne andrai mai. Ci mancherai come mancherà il signore Antonio alla sua famiglia, lui che senza esitare ha cercato di salvarti, non vi dimenticheremo mai”.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.