Home > Politica > Terzigno. Da oggi l’anagrafe è online: i cittadini dicono addio alle inutili (...)

Terzigno. Da oggi l’anagrafe è online: i cittadini dicono addio alle inutili code

giovedì 10 novembre 2011, di Giovanna Salvati


Terzigno. Servizi demografici e anagrafe da oggi on line. E’ questa la nuova iniziativa promossa dal comune di Terzigno, partita ieri e che servirà a supporterà i cittadini con un servizio a portata di tutti. Da oggi infatti tutti i cittadini del comune di Terzigno, possono evitare di fare la fila all’ufficio anagrafe, per consultare il proprio stato anagrafico e farlo direttamente seduti alla propria postazione da casa. Insomma da oggi per stampare un certificato basta un semplice clic.

“Siamo sempre vicini ai cittadini – ha commentato il sindaco di Terzigno Domenico Auricchio – e con questo servizio vogliamo semplificare le file ma anche rendere più agevole le pratiche relative a certificati di anagrafe. L’impegno della nostra amministrazione mette sempre prima di tutto in prima linea le risposte ai cittadini, soddisfare le loro esigenze è un nostro dovere e un nostro compito.” La novità resa possibile dal comune di Terzigno e dall’amministrazione comunale che hanno lavorato per far sì che la tecnologia possa garantire migliori servizi contenendo i costi. I cittadini di Terzigno per usufruire del servizio dovranno registrarsi ed entrare in possesso delle credenziali di accesso alla propria scheda demografica, recandosi all’ufficio preposto, muniti di documento d’identità, e chiedendone lo sblocco. Dopo di che potranno effettuare richieste e stampare i certificati direttamene da casa, appositamente con l’username e la password che verrà consegnata allo sportello tempestivamente. Il regolamento ed ogni tipo di informazione è possibile reperirla consultando direttamente le info sul sito istituzionale del comune www.comune.terzigno.na.it oppure contattare il numero messo a disposizione dalla stessa amministrazione 081.338.95.11. e’ il primo comune ad attivare un servizio che da oggi permetterà alle rinomate code agli sportelli di essere solo un vecchio ricordo.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.