Home > Appuntamenti > Con l’Aperitivo Culturale’ è possibile ’Studiare praticando sport’

ElencoSì - Livi Volley ed il Centro Studi Didattico “Danzi”

Con l’Aperitivo Culturale’ è possibile ’Studiare praticando sport’

Per suggellare il legame tra le due realtà della città di Potenza saranno presentate contestualmente le felpe della Livi volley e del Centro Studi realizzate dalle rispettive strutture marketing.

giovedì 10 novembre 2011, di Mauro Romano


Una società sportiva con atlete impegnate nelle attività di studio (nelle scuole superiori ed all’università) ed una scuola privata che fa della “Didattica per gli Sportivi” il proprio cavallo di battaglia, si troveranno insieme per discutere sul tema "STUDIARE PRATICANDO SPORT".

L’ElencoSì - Livi Volley ed il Centro Studi Didattico “Danzi” si danno così appuntamento per un aperitivo “culturale” venerdì mattina alle ore 12,15 proprio presso i loocali del Centro Studi in Via San Vincenzo de’ Paoli, al Rione Betlemme.

La LIVI Volley, nell’ottica di assicurare alle proprie atlete la migliore condizione per vivere la loro esperienza coniugando gli ideali formativi, pone particolare attenzione anche a quest’aspetto creando i migliori presupposti di collaborazione ed interazione con realtà formative e con il contesto sociale della città. E’ un modo per poter dimostrare come studio e sport non sono antitetici, ma conciliabili.

Il Presidente della ElencoSì Livi Volley Potenza, Leo Nadir Iannelli, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Obiettivo della società che presiedo è sì quello di onorare al meglio il Campionato Nazionale di serie B2, ma ancora di più, e da ormai 15 anni, lo scopo principale della Livi Volley Potenza è quello di formare i più giovani alle caratteristiche più nobili del fare sport: alla lealtà, al rispetto, all’impegno, altruismo. Il tutto senza mai trascurare una componente propria dell’età dei nostri allievi: lo studio, in un connubio forte e dominante.

Non è stato raro nel passato che alcuni giovani atleti nostri tesserati si siano visti esclusi dalla formazione che scendeva in campo per una partita ufficiale perché durante la settimana magari avevano preso un brutto voto a scuola: volley sì, ma soprattutto studio.
In questo senso, per la comunione di intenti, e per la sua bontà, come società apprezziamo e condividiamo l’iniziativa del Centro Studi Danzi e saremo presenti alla cerimonia di domani mattina”.

Per suggellare il legame tra le due realtà della città saranno presentate contestualmente le felpe della Livi volley e del Centro Studi realizzate dalle rispettive strutture marketing.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.