Home > Cronaca > Ottaviano. Dal Pd la "scossa" a rispolverare la dialettica politica?

Ottaviano. Dal Pd la "scossa" a rispolverare la dialettica politica?

domenica 13 novembre 2011, di Giovanna Salvati


Ottaviano. Dal Pd la rinascita della cittadina? In tanti ci sperano ma in pochi ci credono. Ma sul fronte opposto l’opposizione non è da meno. Un interrogativo importante che nasce, dopo lo stallo di questi giorni e spinge ad un’analisi più approfondita che gli stessi componenti del partito stanno in queste ore cercando di affrontare. In linea con la politica nazionale il nuovo esecutivo cittadino deve fare i conti con le varie correnti politiche che stanno nascendo dallo stesso. Leitmotiv le linee programmatiche stilate dal sindaco Mario Iervolino, sposate dall’intera maggioranza ma che ora a metà mandato sembrano entrare in stretto conflitto per una mancanza di dialogo tra gli stessi componenti. Ma nel frattempo in città i problemi si amplificano. Via Cesare Augusto è solo la punta dell’iceberg che vede continuamente finire nel mirino delle critiche gli amministratori locali, poi c’è il problema di un economia sempre in caduta libera sino alle opportunità per i giovani. Senza dubbio opere pubbliche, sono state in parte iniziate, ma sembra proprio che la necessità di un cambio di rotta arrivato dallo stesso partito della maggioranza iervoliniana, faccia pensare inevitabilmente che lo spettacolo politico sia solo all’inizio. In città infatti sembrano risorgere , opposizione a parte, vecchie glorie che presidiano eventi, si inaugurano sedi partitiche e si battezzano nuovi coordinatori legittimi e non. Qualcuno vocifera di una campagna elettorale già partita, ma sino al 2014, salvo imprevisti, la poltrona di primo cittadino sarà occupata da Mario Iervolino. Insomma il nuovo comitato di reggenza inaugura la fase due del mandato Iervolino, e maschera in maniera egregia un’instabilità politica.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.