Home > Politica > S.Anastasia. "Il falso moralismo sinistro"

S.Anastasia. "Il falso moralismo sinistro"

martedì 15 novembre 2011, di La redazione


Sant’Anastasia. Un manifesto per ricordare alle vecchie amministrazioni di centrosinistra le sue "colpe" e rispondere così ai continui manifesti del Pd che nelle ultime settimane ha ricordato alla giunta Esposito i suoi sprechi economici. A firmarlo i partiti di maggioranza. "Trova le differenze". IL FALSO MORALISMO SINISTRO– PARTE PRIMA". Il titolo, e poi scendono nel dettaglio. "Contratti telefonia mobile ad uso amministrativo Il centro-sinistra acquistava nel triennio 2004-2007 numero 20 telefonini con l’aggiunta di 21 sim card per un costo totale di oltre 23.000,00 €", spiegano, "Il centro-destra ha acquistato, con regolare contratto Consip, numero 2 telefonini con l’aggiunta di 4 schede (2 non attive) per un costo biennale di 4.000,00 €. Spese carburante ad uso amministrativo Nel biennio 2002-2003, acquistando il carburante ad 0,85cent. di media al litro, il centro-sinistra spendeva un totale di 20.247,00 €. Nel biennio 2010-2011, acquistando il carburante ad € 1.31 € di media al litro, il centro-destra ha speso un totale di 17.879,00 €. Non è mica finita...". Si attendono, dunque, le altre puntate.

Messaggi

  • Questa cosa del moralismo "sinistro" deve averla scritta il cameriere del sindaco o meglio capo dei giovani, il quale è ancora all’oscuro che l’unico "sinistro" bassoliniano a Sant’Anasatsia che è rimasto è appunto il sindaco. Negli anni passati egli era un ospite fisso della segreteria dell’ex presidente, sempre con la manina tesa, si conservano le agende degli appuntamenti dell’epoca per tutti gli eventuali riscontri. Poi passato momentaneamente al PDL e quindi alla destra, si è inventato questa cosa dei sinistri scopiazzando il Berlusca, che sappiamo che fine ha fatto. Sulle spese, premesso che dire che io rubo perché gli altri hanno rubato, non è una buona tattica agli occhi di noi cittadini. Anche perché il furbetto comapara giusto le spese simili: il cellulare e la benzina. Vogliamo parlare dello staff? Spese per lo staff di Iervolino = zero, spese di Esposito = 90.000 euro l’anno. E’ solo un esempio. Certo il capo dello staff vale oro, scrive questi stupendi manifesti!!

  • Io credo che questo manifesto del centro destra sia un autentico autogol.
    Vorrei capire che vuol dire affiggere le spese del centrosinistra,quanto poi la giunta iervolino è andata via da 5 anni,e poi vorrei sottolineare che gli elettori hanno votato il centrodestra perchè non si continuasse negli sprechi,invece fanno la stessa cosa anzi addirittura peggio.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.