Home > Sport > Volley, al Volla tre punti preziosi contro il Pozzuoli

CAMPIONATO REGIONALE PALLAVOLO SERIE D FEMMINILE GIRONE B

Volley, al Volla tre punti preziosi contro il Pozzuoli

Finalmente una vittoria da tre punti, per la squadra vollese, anche se tutt’altro che semplice. Il Volla vince anche con l’Uisp Pozzuoli e si riprende una piccola rivincita pensando ai playoff dell’anno scorso, dove invece erano state le puteolane a spuntarla.

domenica 20 novembre 2011, di Mauro Romano


Vittoria tutt’altro che semplice, la Uisp ha venduto cara la pelle e mister Rimauro le ha provate tutte prima di alzare bandiera bianca.

Le formazioni scese in campo sono per le ospiti: Menozzi – Murolo; Coppola – Adinolfi; Bellico – Gison, libero Lucignano.

Il Volla parte con Stendardo – Giugliano, Sdino Starace – Di Porzio; Di Costanzo - Arpaia, libero Vela.

Nel primo set il Pozzuoli fa subito la voce grossa e in attacco con Adinolfi e soprattutto con la battuta, mette in grossa difficoltà sfruttando il solito tallone d’Achille del Volla che in ricezione soffre sempre più del dovuto, ma chi di battuta ferisce, di battuta perisce e pur avanti 16-10 al time out tecnico, con il turno in battuta di Sdino Starace gli ace sono tre e il vantaggio del Pozzuoli si ferma a solo due lunghezze, ma anche questo esiguo vantaggio viene recuperato con Di Costanzo in prima linea che a muro fa sentire la sua presenza, il Volla passa in vantaggio, il Pozzuoli impatta di nuovo, ma Sdino Starace torna in battuta e piazza l’ace decisivo per la conquista del set.

Il secondo set vede partire subito forte il Volla, mister Rimauro prova a cambiare qualcosa schierando dall’inizio Coppa, sostituendo la palleggiatrice Menozzi con D’Antonio, ma a metà parziale è 12-5 per le padrone di casa e nonostante qualche svista arbitrale e una flessione a metà set, il Volla controlla la situazione chiudendo il parziale.

Nonostante mister Di Giulio provi a ricordare alle sue ragazze che la gara non è finita, nel terzo parziale il Pozzuoli ha una reazione d’orgoglio e sin dall’inizio conquistano un largo vantaggio che riusciranno a gestire fino a fine set, complice un calo di concentrazione, mister Di Giulio prova a cambiare Di Porzio poco lucida con Lippelli, il set è irrecuperabile grazie anche al buon rendimento in attacco delle sue schiacciatrici Coppola e Adinolfi e dai tanti falli di doppia fischiati in palleggio a Stendardo, ben 4 nel set.

Il quarto set vede prima andare avanti il Volla, che però accusa un calo in ricezione su battuta di Bellico che riporta in parità il Pozzuoli, sarà Di Costanzo a muro e Di Porzio in attacco a riportare avanti il Volla, il Pozzuoli non molla e di nuovo in battuta questa volta con Gison si rifà sotto, ma nel rush finale di set, la difesa diventa l’arma in più delle padroni di casa con Giugliano, Stendardo e Vela, ma sarà capitan Stendardo a mettere fine alle contese realizzando l’ace che decreta la vittoria finale.

Concetta Anacleria

ASD VOLLEY VOLLA – UISP POZZUOLI 3-1 (26-24; 25-15, 16-25, 25-22)

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.