Home > Musica > Sala Consiliare del Comune di Somma Vesuviana, rassegna Musicale “Anema e … (...)

Associazione Musicale AEDI DEL BORGO

Sala Consiliare del Comune di Somma Vesuviana, rassegna Musicale “Anema e … Cori”

Parteciperanno: gli AEDI del BORGO di Somma Vesuviana diretti dal Maestro Giovanni Sepe, la CORALE BONAGIUNTA di San Ginesio in provincia di Macerata diretti dal Maestro Mario Baldassarri, il Coro INSIEME PER CASO di Cava dei Tirreni diretti dal Maestro Abramo Silvestri, il Gruppo SOUL SIX di Pagani diretti dal Maestro Giusy Visconto e il CORO ARMONIA di Salerno diretti dal Maestro Vicente Pepe.

mercoledì 23 novembre 2011


Giovedì 24 Novembre 2011 alle Ore 18:00, presso la Sala Consiliare del Comune di Somma Vesuviana, si terrà la Conferenza Stampa organizzata dall’Associazione Musicale “Aedi del Borgo” in occasione della I Rassegna Musicale “ANEMA E……CORI” che sarà svolta presso la Chiesa Madre Collegiata sita nel Borgo Casamale, Centro Storico della Città di Somma Vesuviana Sabato 26 Novembre 2011 alle ore 19:30, una serata musicale in cui si esibiranno prestigiose corali.

L’Associazione “Aedi del Borgo”, nasce con lo scopo di coinvolgere tutti gli appassionati di canto e di musica, offrendo loro l’opportunità di essere coinvolti in Laboratori Canori e Musicali.

Alla conferenza stampa saranno presenti: Salvatore Annunziata Presidente dell’Associazione Musicale Aedi del Borgo, Raffaele Allocca Sindaco del Comune di Somma Vesuviana, Carmine Di Sarno Presidente del Consiglio Comunale di Somma Vesuviana, Lello D’Avino Assessore allo Spettacolo e all’Immagine del Comune di Somma Vesuviana, Pasquale Avallone del Consiglio Direttivo ARCC (Associazione Regionale Cori Campani).

Modererà la serata Antonio Coppola addetto alle pubbliche relazioni dell’Associazione Musicale Aedi del Borgo.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.