Home > Cronaca > S.Anastasia, rapina con sparatoria al distributore di benzina

S.Anastasia, rapina con sparatoria al distributore di benzina

venerdì 25 novembre 2011, di Gabriella Bellini


Sant’Anastasia
Una rapina che poteva finire in tragedia. Un bottino di appena 150 euro quello che si sono portati via due malviventi che avevano tentato il colpo al distributore di benzina “Iper” di via Somma a Sant’Anastasia. Due giovani in sella ad uno scooter nero, marca Aprilia, puntando una pistola ai dipendenti della pompa di benzina gli hanno intimato di consegnare l’incasso. Mancava poco all’orario di chiusura, erano circa le 19,30 ed sul posto vi erano alcuni clienti fra questi un carabiniere ed un poliziotto entrambi liberi dal servizio. Quando si sono accorti di quello che stava accadendo hanno cercato di fermare i due rapinatori tentando una reazione, questi però hanno sparato e il militare avrebbe risposto al fuoco, colpendo uno dei due malviventi all’addome. Nonostante la ferita sono riusciti però a rimettere in moto lo scooter e a fuggire, ed hanno abbandonato il motociclo a poche centinaia di metri di distanza, lungo via Marra nei pressi del cimitero di Sant’Anas

Maggiori dettagli su Metropolis in edicola oggi

Messaggi

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.