Home > Cronaca > Sant’Anastasia: Accoltella la moglie dell’amante, denunciata

Sant’Anastasia: Accoltella la moglie dell’amante, denunciata

venerdì 28 dicembre 2007, di Gabriella Bellini


SANT’ANASTASIA – Stanca di dover dividere il suo uomo con un’altra ha deciso di affrontarla armata di coltello. E’ finita con due donne ricoverate in ospedale un triangolo amoroso che coinvolgeva moglie, marito ed amante di lui. Il tutto si è svolto questa mattina intorno alle 10,15 a Sant’Anastasia, dove l’amante in questione, E. M. di Portici 34 anni, si era recata per chiarire alcune questioni rimaste in sospeso con il suo compagno. Arrivata in via Primicerio, dove vive la coppia ha aspettato che l’uomo uscisse di casa, ma lui, S.F. 34 anni, non è sceso dall’appartamento da solo, ma in compagnia della moglie. E’ bastato questo perché le due donne cominciassero a litigare. Ad un certo punto l’amante ha tirato fuori un coltello a serramanico ed ha ferito alla guancia l’altra donna (C.G. 36 anni) repentinamente è intervenuto anche il marito che ha deciso di colpire la sua amante. Entrambe le signore coinvolte sono finite all’ospedale, una ricoverata alla clinica “Betania” di Ponticelli e l’altra all’ospedale “Apicella” di Pollena Trocchia”. All’incredibile scena hanno assistito diversi passanti che allarmati da quanto stava accadendo hanno subito allertato le forze dell’ordine. Sul posto, infatti sono intervenuti tempestivamente sia i vigili urbani, guidati dal comandante Luigi Maiello, che i carabinieri della locale stazione. Il condominio al centro dell’aggressione, infatti, si trova a circa 50 metri dal comando della polizia municipale. Le due donne sono state soccorse e trasportate nei due ospedali, E.M è stata ferita alla mano, mentre C.G. al viso, entrambe sono state giudicate dai medici guaribili in 10 giorni. Tutti sono stati denunciati per aggressione e detenzione di arma da taglio e i due coltelli sequestrati.

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.