Home > Sport > Partenope ’indigesta’ per il Centro Ester

CAMPIONATO REGIONALE PALLAVOLO SERIE C FEMMINILE

Partenope ’indigesta’ per il Centro Ester

Alle esterine non basta il buon inizio, culminato con il netto successo nella prima frazione di gioco (19-25), per piegare la resistenza della formazione di casa, volenterosa di dimostrare la poca veridicità della sua classifica poco lusinghiera.

domenica 27 novembre 2011, di Mauro Romano


Napoli – Lontano dal PalaDennerlein il Centro Ester si smarrisce, rimediando la terza sconfitta di fila. Il sestetto di Vitale non raccoglie neppure un punto dal derby con la Partenope, perdendo in quattro set ed allontanandosi significativamente dalle zone nobili della classifica. Alle esterine non basta il buon inizio, culminato con il netto successo nella prima frazione di gioco (19-25), per piegare la resistenza della formazione di casa, volenterosa di dimostrare la poca veridicità della sua classifica poco lusinghiera.

Dal secondo game in poi è un monologo partenopino, testimoniato eloquentemente dai parziali piuttosto ampi (25-15, 25-16 e 25-19) con cui la squadra di D’Antonio rovescia la situazione incamerando l’intero bottino in palio. Insufficiente la prestazione praticamente di tutta la formazione rossoblu, incapace di dare continuità alla bella performance della settimana precedente valsa il successo sull’Olimpia Volare.

“C’è grande rammarico”, sottolinea a fine gara il direttore tecnico Gaetano Vitale. “Dopo il primo set abbiamo smesso di giocare e non riesco a spiegarmi il perché. Di colpo non abbiamo più ripreso il filo del gioco. Abbiamo sofferto in ricezione, siamo andati in tilt anche in fase di costruzione degli attacchi e soprattutto non siamo stati in grado di reagire. Sono deluso ed allo stesso tempo sono anche preoccupato per il futuro”.

Il rischio paventato da Vitale è che “potremmo andare incontro ad un campionato anonimo, senza obiettivi, che è quanto di peggio possa capitare per stimolare il percorso di crescita di molte delle nostre giovani giocatrici. I segnali non sono estremamente confortanti. Troppa la discontinuità, anche all’interno della stessa partita, per poter sperare di ottenere risultati importanti. Per fortuna siamo solo all’inizio della stagione, di tempo per rifarci e per cambiare il corso delle cose ne abbiamo ancora”.

Sconfitto in trasferta pure il Centro Ester di serie D, piegato al tie-break sul campo del Roccarainola nella seconda giornata del gironcino eliminatorio di Coppa Campania. Primo punto nella competizione per le babies rossoblu, autrici di una prestazione altalenante. L’appuntamento con il campionato, che in questo week end ha osservato un turno di riposo, è fissato invece per sabato prossimo alle 18.30 con la sfida sul campo del Granvolley Capua.

PARTENOPE NA-CENTRO ESTER NA 3-1 (19-25, 25-15, 25-16, 25-19)

PARTENOPE NA: Basso, Cappelluzzo, Corace, Al. D’Antonio, Di Martino, Iannelli, Marotta, Montella, Olivieri, Staiano, Leone, Saetta (L). All. Ad. D’Antonio

CENTRO ESTER NA: Ferrieri, Voluttoso, Ammendola, Scalzone, Nina, Galiero, Coppola (L), Taglialatela, Cannavacciuolo, Imbimbo, Autiero, Mirra, Pisano (L). All. Vitale

Rino Dazzo, Addetto Stampa Centro Ester Napoli

Un messaggio, un commento?

moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Chi sei?
I tuoi messaggi
  • Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.